preconcetto

La parola preconcetto viene utilizzata nella maggior parte dei casi per mostrare l'idea o la valutazione di qualcuno, ma in modo frettoloso o anticipato, in poche parole, è l'opinione che si ha di qualcosa o di qualcuno in particolare prima tempo, senza nemmeno esserne certi.

preconcetto

I preconcetti generalmente arrivano con critiche (positive o negative) su un argomento o una situazione, senza avere tutti i dati precedenti necessari per farlo. È molto facile per le persone lasciarsi trasportare dalle apparenze e giudicare in anticipo, senza sapere davvero se ciò che pensano sia vero o no. Ad esempio, i giovani che hanno tatuaggi hanno sempre dato l'impressione di essere criminali o senzatetto, tuttavia, si sta creando un'idea, di queste persone, che probabilmente è sbagliata. In questo senso, si sta formando un preconcetto che è strettamente legato al comportamento discriminatorio, che potrebbe avere conseguenze folli.

Si può dire, quindi, che quando il preconcetto di una persona è estremamente negativo, sarà più incline al rifiuto, anche quando non sono disponibili dati sufficienti per farlo.

D'altra parte, nel campo della pedagogia, questo termine è definito come l' immagine o l'idea che uno studente può avere su qualche elemento della realtà e che rappresenta l'inizio di una fase di insegnamento per trarre vantaggio dai concetti reali.

Per quanto riguarda la scienza, considera i preconcetti come l'imperiosa tendenza dello scienziato a fare affermazioni di precedenti conoscenze su qualche argomento specifico, aiutando con ciò a sostenere le idee dominanti.

Raccomandato

Radio Script
2020
gatto
2020
Soberanía
2020