precettore

La parola tutor deriva dal latino '' tutor '' che deriva dal verbo '' nut '' che significa osservare, dirigere, proteggere ed è quello che copre questa disabilità e mi fa agire nel campo legale, e può sostituire o mettere una persona o cosa in atto, tanto nell'amministrazione della sua persona quanto in quella dei suoi beni.

precettore

Quando il tutore accetta la posizione dinanzi al tribunale ed è soggetto a una serie di obblighi, come ad esempio il deposito presso il tribunale, è l'inventario dei beni di tutela e questi sono annualmente responsabili dell'amministrazione dei beni del reparto di fronte al tribunale.

Nel tutoraggio è l'attività che viene conferita per prendersi cura di una persona o dei suoi beni in casi dovuti alla sua minoranza o altre cause, non ha piena capacità civile ma si riferisce anche alla direzione o alla protezione di una persona da un'altra.

La posizione del tutor a livello di istruzione è la funzione di tutorial che fa parte delle attività dell'insegnante in cui è inteso come un elemento individualizzante e personalizzato che tende a riconoscere la varietà o la differenza dello studente che in generale il tutoraggio va oltre l'istruzione formale che comprende tutte le esperienze.

La tutela è la direzione di difesa e protezione di una persona rispetto a un'altra, nell'educazione e tutoraggio è inteso come un processo di accompagnamento durante la formazione del bambino, che implica un'attenzione personalizzata e generalmente trascende l'istruzione formale.

Raccomandato

Artículo Científico
2020
matematico
2020
faraone
2020