Porta seriale

Una porta seriale (detta anche porta seriale) è un termine normalmente utilizzato nell'informatica. Una porta è l'interfaccia (connessione fisica e funzionale tra due dispositivi o sistemi) che consente l'invio di informazioni digitali e, a sua volta, consente anche di riceverle. Una porta può essere sia fisica che virtuale. Le porte fisiche hanno un input nell'hardware per connettere una periferica e le porte virtuali sono un'interfaccia logica gestita da un programma per computer .

Porta seriale

E in questo caso viene chiamata Porta seriale perché il flusso di informazioni viene indirizzato in una linea retta di comunicazione, ovvero i dati vengono trasmessi bit per bit, inviando un singolo bit alla volta (in serie) sebbene una delle sue caratteristiche è bidirezionale che consente sia di ricevere sia di inviare dati, altrimenti accade in Porte parallele dove i bit vengono inviati e ricevuti contemporaneamente.

Per mezzo di una porta seriale, due dispositivi elettronici (generalmente informatici) possono essere collegati mediante un cavo, di solito è presente una connessione della tastiera, del mouse o del router con il computer. In un computer comune di solito ci sono da una a quattro porte seriali. Le porte della serie in genere contengono da nove a venticinque.

Nonostante il fatto che le porte seriali siano presenti nel mondo dei computer da più di venti anni, hanno cercato di essere sostituite (per funzionare più lentamente) da Parallel Ports e attualmente da porte USB.

Raccomandato

Prohibición
2020
reato
2020
termologia
2020