poppa

La parola poppa deriva dal latino " Puppis ". Popa è la terminologia navale che è attribuita alla zona o area che si trova nella parte posteriore di una barca in cui si trovano tutti i controlli di una barca che è divisa in tre parti uguali contando la parte anteriore di una barca e quindi evitare i vortici e la perdita di energia.

poppa

In altre parole, la parte posteriore di una nave, nave o nave si chiama poppa . Secondo le forme esterne, la poppa che dipende dalle condizioni del mare e dalle caratteristiche della barca dove prendono anche i nomi di round, rimorchiatore, standard, crociera, testa di scimmia, ecc.

Va notato che possiamo trovare diversi tipi di poppa che sono piatti, feluca, scimmie o pinne, stabili o quadrati, rotondi, da crociera e da traino.

La poppa feluca è quella che termina sul pezzo di poppa con una forma simile alla parte anteriore della barca, ma più curva e piena nella parte superiore, lasciando all'esterno il pezzo articolato, in legno o ferro.

La poppa quadrata è quella che ha una superficie trasversale piatta chiamata specchio, che esce dal legno spesso in posizione verticale all'estremità della poppa e funge da supporto per l'armatura della parte della barca che ripara il pezzo articolato.

La poppa della crociera è quella che non ha un varo sulla linea di galleggiamento che presenta una notevole virata verso l'interno, potendo ottenere con essa le linee più fini delle strutture di poppa e il più grande momento di resistenza al galleggiamento, con il quale Guadagna grande velocità e grande stabilità.

Raccomandato

Colonna giornalistica
2020
seduttore
2020
Leadership carismatica
2020