polo

La parola polo può essere definita in due modi, la prima è riferirsi a un grosso bastone che termina in un punto di metallo ad un'estremità, usato principalmente per muovere o guidare gli animali sul campo. D'altra parte c'è l'asta o l'asta, che è un'asta lunga e flessibile che viene utilizzata dagli atleti durante le prove del salto con l'asta, questa asta consente loro di guadagnare slancio per saltare su una barra posta a diversi metri di altezza.

polo

Il palo utilizzato negli sport è una barra la cui dimensione è compresa tra 4 e 5 metri. Nel corso della storia dell'atletica leggera, le volte a palo sono state realizzate con vari materiali, inizialmente sono state realizzate con materiali leggermente elastici, come metallo e legno, poi sono state realizzate con bambù, questo materiale ha causato molta furia all'interno del pratica del salto con l'asta in quanto potrebbe piegarsi. Non è stato fino agli anni sessanta quando il palo realizzato in fibra di carbonio ha iniziato a essere utilizzato, questo materiale ha dato alla barra un'incredibile flessibilità, successivamente sono state prodotte barre in fibra di carbonio e fibra di vetro, dove la parte centrale dell'asta era in fibra di vetro, per renderla più flessibile in quella zona, e le estremità erano in fibra di carbonio, poiché in questa parte non era necessario avere la stessa elasticità.

I poli sono numerati per distinguerli. Ad esempio, i primi numeri riflettono la lunghezza del polo, ed è misurato in metri, ovvero rappresenta la lunghezza da un'estremità all'altra del polo, il secondo numero rappresenta la resistenza della barra e viene misurato in libbre, indicando il peso massimo supportato dal palo. Per determinare questo peso, vengono eseguiti test preliminari su dove vengono posizionati i pesi fino a quando non si rompe. Il terzo numero rappresenta la flessibilità ed è misurato in millimetri, questo numero indica lo sforzo che deve essere fatto per piegare più o meno l'asta.

Ad esempio un palo di 3'30 / 180/20, sarebbe un'asta che misura 3, 30 metri ed è la più consigliata per trasportare un peso limite di 180 libbre (81, 6 kg) e che quando si aggiunge il peso standard, si piega in 20 millimetri.

Raccomandato

Paleontología
2020
alpinismo
2020
l'outsourcing
2020