poesia

La poesia è un genere letterario apprezzato come espressione di bellezza, o sentimento artistico attraverso la parola sotto forma di verso o prosa . I temi centrali della poesia sono cambiati nel tempo; nei tempi antichi, la poesia mirava a raccontare le gesta e le imprese dei guerrieri in combattimento. Durante il Medioevo, la poesia romantica divenne più rilevante. Oggi, la poesia romantica è ancora sul tavolo, ma sono emersi altri temi stimolanti, come i diritti umani e l'ambiente. Ciò riflette chiaramente che la letteratura si adatta al tempo in cui coloro che usano questo tipo di arte vivono per esprimersi.

poesia

tipi di poesia

Poesia lirica : è uno stile poetico che esprime sentimenti attraverso la parola, scritta o orale. Fondamentalmente manifesta sentimenti profondi o grandi riflessioni come segno di soggettività. Il poeta lirico presenta la sua percezione della realtà, lasciando da parte l'oggettività.

Questo tipo di poesia si trova generalmente associato a temi d'amore, tuttavia non si limita solo all'espressione di essi, ma include qualsiasi tipo di manifestazione emotiva.

Il sonetto : è una composizione poetica lirica, emersa in Italia nell'XI secolo da Giacomo Lentino. Essendo una delle composizioni più sviluppate e diffuse in tutto il mondo, che è stata molto ben utilizzata da diversi autori, rimanendo in vigore nel corso degli anni.

Il sonetto tradizionale è composto da quattordici versi endecasillabici, distribuiti in quattro stanze: due quartetti e due terzi con rima consonante. Nel primo quartetto viene sollevato il tema da discutere nel sonetto e nel resto della poesia viene ampliato e riflesso, tuttavia questa regola non è esclusiva.

poesia epica : è quella che narra le gesta degli eroi, legate a un passato leggendario, il cui comportamento glorioso le rende un modello di virtù (coraggio, nobiltà, fedeltà, ecc.). Questo tipo di poesia all'inizio, era correlato in un modo cantato da professionisti e con accompagnamento musicale. È una poesia oggettiva poiché il poeta funge da semplice narratore di eventi al di fuori di lui.

Tra le opere più famose della poesia epica ci sono: l' Iliade, l'Odissea e la poesia del mio cid.

Eclogue : è un sottogenere della poesia lirica, una composizione poetica incentrata sul tema dell'amore, caratterizzata dal presentarsi nella forma di un dialogo, simile a un'opera teatrale, ma in un unico atto. Gli interpreti di questa composizione letteraria, per tradizione, sono stati i pastori che raccontano dei loro amori e della loro vita in campagna.

Gli esponenti più importanti di questo genere furono: Lucas Fernández, Garcilaso de la Vega e Juan de la Enzina.

poesia

Poesia in verso libero : è una manifestazione poetica, caratterizzata dalla deviazione intenzionale dalle linee guida rima e metro. Simile alla prosa poetica e alla poesia in prosa; i versi liberi hanno la proprietà di mantenere la tradizionale posizione tipografica dei versi. Essendo i suoi esponenti: Walt Whitman, Gustavo Kahn e Jules Laforgue.

Jitanjanforas : è una manifestazione poetica creata sulla base di parole o espressioni inventate e senza significato, sono generalmente create dalla musicalità e dal suono dei fonemi, assumendo significato e significato all'interno della poesia.

Poesia drammatica : è una che si sviluppa attraverso dialoghi, basati su storie piene di eventi nella vita dei personaggi. Quando una storia è dedicata a un evento solenne e che include un finale tragico, la commedia è associata alla tragedia ; Ora, se la trama della commedia è più leggera e il suo finale è felice, sarebbe associato alla commedia.

Madrigale : è una composizione lirica breve e molto intensa, legata a temi d'amore e che utilizza una libera combinazione di versi endecasillabici ed eptasillabici. Era molto popolare durante il Rinascimento.

Elegia : è una composizione poetica di natura formale, appartenente al genere lirico incentrato sulle espressioni dei rimpianti e su tutto ciò che rappresenta il dolore, sia a causa della perdita dell'amore o della perdita dei propri cari a causa della morte.

Acrostico : è una composizione poetica facile la cui struttura è focalizzata sulle lettere iniziali, centrali o finali di ogni verso o frase, che quando lette verticalmente formano una parola.

Poesia idilliaca : è una composizione breve e semplice che non porta dialoghi, questo tipo di poesia si basa su temi d'amore, esprimendo la vita del paese e la sensualità dell'ambiente.

Caratteristiche della poesia

La poesia è un'arte presente nel dominio del linguaggio degli esseri umani, che esprime le sue qualità artistiche, il luogo in cui è ispirato fa parte del suo contenuto somatico ed emotivo. Può essere espresso in modo compresso per trasmettere idee o emozioni al lettore o all'ascoltatore. Un modo per conoscere meglio la poesia è attraverso le sue caratteristiche più importanti.

  • Attraverso la poesia, l'autore trasmette ciò che sente e il suo umore, cioè la poesia è un'espressione e un riflesso dei sentimenti.
  • Il lettore deve avere familiarità con questo tipo di espressione letteraria, poiché richiede uno sforzo da parte del lettore per interpretarne il contenuto.
  • L'autore esprime le sue emozioni direttamente e inedite, per questo motivo la poesia non può essere considerata una narrazione.
  • È caricato con grandi accumuli di elementi e immagini con un valore simbolico per l'autore.
  • In generale, le poesie sono brevi, la maggior parte non supera i cento versi.
  • La poesia è considerata una fiducia fatta da sola, cioè esprime al lettore i sentimenti dell'autore.
  • La poesia si esprime in prima persona, quindi è soggettiva e diventa un resoconto autobiografico.

La poesia ha molti benefici per i bambini, li incoraggia a leggere, concentrarsi e crea un interesse per la letteratura. Per questi motivi, la poesia breve è quella ideale per attirare la loro attenzione e in questo modo i bambini possono memorizzarli, rendendolo un esercizio ideale per il cervello dei bambini. Un'altra risorsa per introdurre i bambini nel mondo della letteratura è l'uso della poesia in rima, facile da memorizzare, che consente ai bambini di spostarsi nel grande mondo dell'immaginazione.

Per secoli la poesia per la mamma è stata fonte di ispirazione per molti poeti, ci sono innumerevoli opere letterarie ispirate dall'amore per questo essere che ha dato loro la vita. Ogni anno viene celebrata la festa della mamma, in molte città commemorano questa giornata organizzando letture di alcuni versetti dedicati a questo essere molto speciale.

Molti credono che la poesia sia il modo migliore per trasmettere sentimenti, amore, stima, orgoglio e ammirazione. La poesia è una manifestazione artistica espressa in parole. Attraverso di esso l'autore può scrivere una poesia all'insegnante e onorare sottilmente quell'essere così importante nella formazione della persona dall'infanzia.

Differenza tra poesia e poesia

La poesia è considerata un genere letterario che esprime bellezza nella sua scrittura, adora l'estetica e il verso o la prosa è il suo veicolo per ordinare le parole.

La poesia è un'opera letteraria di poesia, espressa sotto forma di una composizione poetica, è scritta in versi e le risorse sono utilizzate per aiutare nella sua composizione come metriche, rima e ritmo.

La poesia d'amore è sempre stata la principale fonte di ispirazione per molti poeti, scrittori e scrittori. In questo lavoro letterario, l'obiettivo è raccontare in modo univoco i sentimenti, le immagini e le emozioni che si provano quando li si traduce in poesia.

Esempi di poesia

Un angelo scese dal cielo

"Un angelo scese dal cielo,

che dal basso paradiso.

Con le ali spiegate

e in mano un fiore.

Dal fiore una rosa

dalla rosa un garofano

garofano una ragazza

Si chiama Isabel.

Isabel della mia vita!

Lo sarà Isabel

la donna più carina

che nel mondo ci sarà

Perché così tanti fiori

se sono per me?

Sto morendo d'amore

Sto morendo per te. "

Posso scrivere i versi più tristi della notte, di Pablo Neruda.

"Posso scrivere i versi più tristi della notte.

Scrivi ad esempio: "La notte è stellata,

e le stelle tremano, blu, in lontananza ”.

Il vento della notte gira nel cielo e canta.

Posso scrivere i versi più tristi della notte.

L'ho amata, e qualche volta anche lei ha amato me.

In notti come queste l'avevo tra le mie braccia.

L'ho baciata tante volte sotto il cielo infinito.

Lei mi amava, a volte anche io la amavo.

Come non aver amato i suoi grandi occhi fissi.

Posso scrivere i versi più tristi della notte.

Pensare che non ce l'ho, sentire di averlo perso.

Ascolta l'enorme notte, più grande di lei.

E il verso cade nell'anima come rugiada sull'erba.

Cosa importa che il mio amore non voglia tenerlo.

La notte più stellata e lei non è con me.

Questo è tutto. In lontananza qualcuno canta. In lontananza.

La mia anima non si accontenta di averla persa.

Come per avvicinarla, il mio sguardo la cerca.

Il mio cuore la cerca e lei non è con me.

La stessa notte che rende bianchi gli stessi alberi.

Noi, quindi, non siamo più gli stessi.

Non la amo più, è vero, ma forse la amo.

L'amore è così breve e l'oblio così lungo.

Perché in notti come questa l'avevo tra le mie braccia,

la mia anima non si accontenta di averla persa.

Anche se è l'ultimo dolore che mi provoca,

e questi sono gli ultimi versetti che ti scrivo. "

Raccomandato

Antimateria
2020
Storia moderna
2020
fascismo
2020