planisfero

Un planisfero è una rappresentazione in scala di una mappa del mondo o mappa del mondo come è anche noto. Questo grafico mostra tutti gli elementi contemplati nella mappa sferica della terra, ma disposti in un piano bidimensionale in cui le misure e le divisioni sono i meridiani e le linee isobare . I planisferi sono progettati e adattati alla scala richiesta da esperti cartografi che realizzano tutti i tipi di mappe in cui i dati vengono svuotati.

planisfero

I planisferi possono mostrare informazioni geografiche, demografiche, politiche e territoriali, geologiche (indicando fiumi, montagne, deserti e altro) tenendo conto dei pertinenti criteri storici per coloro che lo richiedono. Ci sono planisferi che non mostrano i limiti dei paesi, ma mostrano il tipo di suolo o clima per regione, questi planisferi sono usati nei casi in cui i cambiamenti climatici o il movimento delle placche compromettono la stabilità del pianeta terra.

I primi planisferi terrestri erano legati alla cultura babilonese, risalenti al 2.500 a.C. mentre i Greci osservavano i planisferi celesti nel V secolo a.C., oggi il planisfero più famoso della mappa del mondo è la Proiezione di Mercatore.

Il planisfero celeste o celeste è una carta o una mappa bidimensionale che mostra le stelle e i pianeti con un lato della terra come asse o punto di riferimento per posizionarli nel cielo. Il planisfero celeste, a differenza del terrestre, ha la forma di un disco ed è composto da due di questi che si muovono su un'estremità cilindrica o appuntita di un pezzo chiamato perno .

Ruotando i dischi, i tempi e i giorni possono essere allineati per sapere quale punto viene osservato nel cielo, è importante sapere qual è l'ora legale. Gli astronomi che studiano le stelle usano due grandi metodi di proiezione: la prima è la proiezione equidistante dell'azimut polare consistente in un disegno al centro di uno dei poli celesti, con cerchi di uguale declinazione che appaiono equidistanti l'uno dall'altro e dal poli) e la proiezione stereografica in cui le distanze tra i cerchi di declinazione vengono ingrandite mentre il formato delle costellazioni rimane invariato.

Raccomandato

Antimateria
2020
Storia moderna
2020
fascismo
2020