pigmento

Il pigmento è una sostanza colorante, cioè la sua funzione principale è quella di dare colore a qualcosa. Questo colorante può avere un'origine naturale o un difetto artificiale. Sin dai primi tempi, l' uomo li ha usati per la loro presenza nell'ambiente naturale, ma in seguito ha iniziato a produrli su larga scala in modo industriale.

A livello tecnico dell'uso del colore, per designare la sostanza utilizzata per colorare un dipinto o qualsiasi altro materiale, e l'altro uso si verifica nel contesto della biologia, per indicare più o meno lo stesso, ma in questo caso il contributo . Il colore del pigmento viene eseguito nelle cellule, definendo questioni fisiche fondamentali, come il colore degli occhi, dei capelli e della pelle di un individuo.

pigmento

I materiali che gli umani hanno scelto e prodotto per essere usati come pigmenti hanno generalmente proprietà speciali che li rendono ideali per colorare altri materiali.

Grazie ai pigmenti, ad esempio, è possibile dare un determinato colore a cibo, abbigliamento e cosmetici. I pigmenti in polvere sono generalmente utilizzati, che vengono aggiunti a un materiale incolore o molto debole. Esistono pigmenti che agiscono come coloranti permanenti e altri che, nel tempo, smettono di macchiare la sostanza in questione.

Sebbene sia spesso usato come sinonimo, è possibile distinguere tra pigmenti e coloranti. Mentre questi sono liquidi e consentono di ottenere una soluzione, i pigmenti sono generalmente solidi che creano una sospensione.

Molto importanti sono i cosiddetti pigmenti vegetali. Queste sono le sostanze che esistono nelle piante e che formano strutture complesse. In particolare, tra i più noti ci sono la clorofilla, gli antociani, i flavonoidi e il carotene.

Tuttavia, forse la più nota è la clorofilla, che diventa una parte fondamentale della cosiddetta fotosintesi. Ed è responsabile dell'assorbimento di ciò che è la luce del giorno per stabilire e riparare ciò che è l'anidride carbonica nell'aria.

Nel campo della biologia, la sostanza che contribuisce alla tonalità delle cellule è nota come pigmento. Questi pigmenti, che possono dissolversi o agire come granuli, definiscono il tono di capelli, occhi e pelle, tra le altre parti del corpo. Tra i pigmenti biologici più importanti ci sono la clorofilla (che conferisce alle piante il loro caratteristico colore verde ) e la melanina.

Raccomandato

Efector
2020
predicazione
2020
Semplice omicidio
2020