permeabile

La permeabilità si riferisce alla capacità di una struttura di essere attraversata da un fluido, o qualsiasi materiale senza che cambi la sua composizione strutturale, ovvero, senza modificare il modo in cui il materiale è realizzato, questo termine ha origine dal latino "Permeabilis" .

permeabile

Grazie a questi, le strutture possono essere classificate come "permeabili", se il materiale riesce a passare attraverso una notevole quantità di fluido, e altrimenti viene chiamato "impermeabile" a qualsiasi struttura attraverso la quale è impossibile il passaggio di un fluido, vale a dire, il passaggio di un fluido attraverso una struttura è impedito o non si verifica, ad esempio si può evidenziare che questi materiali sono ampiamente utilizzati per creare capi o capi che proteggono dalla pioggia, grazie alle loro proprietà precedentemente menzionate.

La capacità di un materiale di essere permeabile o la sua permeabilità può essere modificata, poiché è influenzata o distorta da tre fattori importanti che sono: la porosità del materiale, più è poroso, cioè più è grande numero di piccoli fori che ha, più grave è la capacità di essere attraversata da un composto liquido che equivale a dire che sarà più permeabile, d'altra parte, si trova la densità del fluido che il materiale attraverserebbe, più denso è il liquido meno permeabile sarà il materiale in questione, va notato che la fluidità può essere modificata con la temperatura che possiede; Infine, il terzo fattore che modifica la permeabilità di un materiale è la pressione del fluido che attraversa la struttura, questo modificherà la densità in modo contrario, cioè maggiore sarà la pressione della permeabilità, aumenterà.

Raccomandato

Prohibición
2020
reato
2020
termologia
2020