parzialità

Parzialità è un termine che indica una certa posizione che potrebbe non essere giusta o equa . Nel contesto giudiziario questo termine viene frequentemente usato, ad esempio quando si origina un giudizio parziale; Questo rappresenta un modo molto serio di agire, poiché quando si gestisce la giustizia, si deve essere totalmente equi ed equi; poiché altrimenti, si verificherebbe un'ingiustizia che potrebbe portare conseguenze negative alla vita di un individuo.

parzialità

La parzialità nell'amministrazione della giustizia rappresenta un'offesa; poiché il giudice che si lascia guidare da esso, non governa secondo quanto asserito e provato, ma lo fa con ciò che è già concepito e desiderato individualmente. La parzialità è condannabile quando sostiene l'ingiustizia o giudica favorevolmente posizioni e gratificazioni.

Nel campo delle opinioni, il pregiudizio ha a che fare con la soggettività; Una persona interessata a qualcosa avrà un punto di vista più soggettivo, questo potrebbe non essere negativo, a condizione che non influisca negativamente sullo sviluppo di un determinato problema. In questo modo, quando una persona agisce o pensa con parzialità, sarà a favore di solo una parte della realtà e la apprezzerà in base alla sua convenienza. Questa condotta si oppone all'imparzialità, che significa esattamente il contrario, per procedere con l'obiettività, senza avere alcun tipo di pregiudizio .

In generale, la propensione per qualcosa o per qualcuno potrebbe non essere giusta per tutti . In un conflitto, ad esempio, è necessario essere obiettivi nel giudicare, poiché se non si commetterebbe un errore, ecco perché in quei casi viene sempre scelta una persona esterna alle parti coinvolte, in modo da determinare chi ha o no il motivo .

Raccomandato

calcolatrice
2020
Convivencia
2020
cubismo
2020