ortofonía

La parola ortofonia ha origine da "ort" ὀρθός che significa "retto" e dal greco "phōníā", φωνή che significa voce o articolazione vocale; che insieme significano: modifica delle imperfezioni della voce e pronuncia di una certa lingua. L'ortofonia è una specialità medica con una serie di procedure che mirano a correggere le carenze nell'articolazione, nella voce (e nella parola nella sua origine) e nel modo di respirare, che si basa su un'alta conoscenza di fonetica e fonologia, e dell'anatomofisiologia (combinazione degli studi di anatomia, fisiologia e miologia) dei diversi organi che partecipano alla fonazione.

ortofonía

A volte può essere considerato l' arte della correzione per coloro che hanno già una maggiore padronanza del buon linguaggio e della buona dizione, come emittenti, attori, presentatori, commentatori, animatori e interpreti . È persino correlato alla logopedia, poiché studiano molti aspetti simili.

Alcune delle carenze che l' ortofonia corregge sono: disturbi della balbuzie o della fonazione, studio della lettura e della scrittura e disturbi come la dislessia . Per l'esperto in questa specialità, deve eseguire esercizi particolari che il paziente deve ripetere ripetutamente. In questo modo, il paziente viene aiutato a recuperare le sue funzioni precedenti o a correggere il difetto che ha. "Applicato con agilità secondo le regole della logica e del buon senso, culmina nel completo ripristino di quella meraviglia fisiologica che è la parola umana secondo Parrel"

Raccomandato

albume
2020
Design tessile
2020
I dispositivi
2020