orchestra

Il termine Orchestra deriva dagli antichi greci, che chiamavano il coro orkestai , che accompagnava la cetra e l'aulos (strumentisti), ballando di fronte all'altare dedicato al dio Dyonisios. Nel 17 ° secolo gli italiani crearono l'Opera alla maniera delle antiche tragedie greche e adottarono il nome Orchestra per designare il gruppo di strumentisti che accompagnava i cantanti . In un teatro moderno, la parte dell'auditorium riservata ai musicisti, situata tra il palcoscenico e il pubblico, è chiamata una fossa orchestrale o un'orchestra . Attualmente il termine Orchestra serve a designare un gruppo più o meno numeroso di strumentisti e strumenti, che eseguono un'opera musicale, con le indicazioni di un direttore ; tra cui l'Orchestra Sinfonica è la più importante.

orchestra

La moderna Symphony Orchestra è composta da un numero di artisti che varia tra 60, 100 o più musicisti, che suonano una varietà di strumenti che rappresentano l'ultimo stadio evolutivo delle molteplici esperienze che sono state effettuate nei quattro secoli precedenti.

Gli strumenti dell'orchestra sono divisi in quattro sezioni, più appropriatamente chiamate Famiglie . Queste famiglie rispondono a un raggruppamento basato sul modo di produrre il suono.

C'è la famiglia delle corde, che è la più importante e numerosa dell'orchestra (il 60% degli strumenti), composta da violino, viola, violoncello, contrabbasso, arpa, chitarra e pianoforte. La famiglia Viera Madera era composta da flauto, piccolo, oboe, corno inglese, fagotto, contrabbasso, clarinetto e clarinetto basso.

Sono seguiti dalla famiglia Metal Wind composta da corno, tromba, trombone e tuba. E infine, c'è la famiglia delle percussioni, che comprende strumenti con toni definiti come il timpani, lo xilofono, il celesta, il carillon e le campane tubolari; e quelli con un tono indefinibile come la grancassa, i piatti, le nacchere e il triangolo, tra gli altri.

Esistono anche altri tipi di orchestra, come l' orchestra da camera, in cui il numero di strumenti necessari è inferiore e di solito è composto da 25-30 persone; fino al XVIII secolo questa era la modalità più comune . Un altro tipo sono le orchestre formate solo da una famiglia di strumenti ; per esempio, un'orchestra d'archi, in cui suonano solo violini, viole, violoncelli e contrabbassi.

Raccomandato

Sentido de Pertenencia
2020
Cura di sé
2020
Poesia lirica
2020