Opera

Le opere d'arte sono il risultato del lavoro e della creatività degli artisti . Sono opere d'arte, ad esempio una composizione musicale, un'opera teatrale, un dipinto, una poesia, una scultura, ecc. Le opere d'arte sono sempre concrezioni di tutte le conoscenze che l'artista ha del suo tempo .

Opera

Un'opera d'arte, quindi, è un prodotto che trasmette un'idea o un'espressione sensata. Riguarda la creazione che esprime l'intenzione di un artista.

I risultati artistici sono sempre contrassegnati dallo stile personale e mostrano l'evoluzione artistica dei suoi creatori. Lo studio esaustivo delle opere d'arte consente a critici e teorici di determinare i diversi momenti evolutivi e gli improvvisi cambiamenti nello stile degli artisti.

In un senso specifico, l'opera d'arte è vista come la creazione di un artista, tuttavia l'arte va oltre e, soprattutto, l'arte che trascende il luogo e il tempo . Nella storia universale, si osserva che le opere d'arte hanno determinati attributi che le definiscono come arte e che le differenziano da altre espressioni creative come design, artigianato o arti decorative .

Dalle origini dell'umanità, l'essere umano esprime e si relaziona naturalmente con gli altri usando i suoi cinque sensi, usando strumenti di comunicazione e media diversi in cui l'arte è stata presente. In effetti, nella storia vediamo che l'arte nacque prima dell'alfabeto e fu scritta come mezzo di comunicazione, a testimonianza di ciò sono i dipinti rupestri trovati nelle grotte di Chauvet, Altamira o Lascaux; Nel corso dei secoli, l'arte si è manifestata in diverse espressioni come architettura, musica, letteratura, cinema e arti visive e audiovisive.

L'attività artistica si materializza attraverso opere d'arte e in esse soddisfa tutti i requisiti della concezione artistica : immaginazione metaforica, fedeltà all'ideale estetico, verità nella rappresentazione della realtà attraverso la generalizzazione e la tipizzazione, e la corrispondenza tra forma e contenuto artistico.

Se un oggetto sia o meno un'opera d'arte è un problema che dipende fondamentalmente dalla definizione di criteri di validità universale e che si basa sul giudizio estetico. Nel tempo, la catalogazione delle produzioni umane come opere d'arte è stata relegata a critici d'arte, curatori e ambienti accademici.

Nel 20 ° secolo c'erano artisti che si ribellarono contro l'arte e la sua peculiare mania per i capolavori dell'arte universale. Questi artisti hanno cercato la provocazione, rendendo il loro comportamento parte del fatto artistico e, naturalmente, dell'opera d'arte. Movimenti come il dadaismo, la pop art e la concept art giudicavano l'estetica e l'utilità di oggetti, arte e tutta la creazione umana in modo generale.

Raccomandato

Battisti
2020
oligarchia
2020
locanda
2020