oceano

L'accademia reale spagnola espone la parola oceano come un mare grande e dilatato che copre gran parte del pianeta terra ; Questa parola deriva dal greco «okeanos», questo era il nome che i Greci davano al grande territorio d'acqua che circondava la superficie terrestre.

oceano

La parola oceano è anche usata per riferirsi a suddivisioni di questo specchio d'acqua, che comprende quasi il 71 percento della terra; Queste suddivisioni sono l'Oceano Atlantico, il cui nome deriva dal dio greco Atlas figlio di Nettuno, il dio del mare, il Pacifico, un nome dato da Núñez de Balboa perché durante le sue spedizioni queste acque erano molto pacifiche, gli indiani, il suo nome è a causa dell'India e dell'Indonesia, l'Artico discende dalla parola greca «Arthos» che significa Orso poiché da queste acque si può osservare la costellazione dell'Orso Maggiore e l'Antartico prende il nome dall'Artico. Secondo uno studio scientifico, gli oceani non si sono formati 4.000 milioni di anni fa a causa dell'intensa attività vulcanica, ma la loro origine risale alla collisione di asteroidi giganti avvolti nel ghiaccio che si scontrarono con la Terra tra 80 e 130 milioni di anni dopo formazione del pianeta.

D'altra parte, è importante parlare di oceanografia, chiamata anche scienza marina, oceanologia o scienza marina, questo è il ramo della scienza che mira a studiare gli oceani e semplice, oltre al suo biologico, fisico, geologico e prodotti chimici . E negli ultimi anni questa scienza ha ottenuto un grande sviluppo, grazie ai progressi tecnologici e al grande interesse dell'era attuale per la vita marina e le sue risorse. E infine il termine è attribuito all'immensità di alcune cose, generalmente irrilevanti.

Raccomandato

Casandra
2020
accento
2020
Luminosa
2020