necessità

Etimologicamente la parola bisogno deriva dal latino «necessĭtas» . La necessità è intesa come l'impulso irrefrenabile che fa sì che le cause procedano in modo inequivocabile in un certo senso o modo. Questa è una parola che ha diversi usi e significati in diverse aree e può essere o meno correlata; Un altro uso è quello di descrivere il sentimento di mancanza o scarsità che gli esseri umani provano e che desiderano pienamente soddisfare : tra questi bisogni vi sono la fame, il freddo, l'affetto e molti altri.

necessità

Nell'ambiente psicologico, A braham Maslow ha creato una piramide in cui classifica i bisogni degli esseri umani, questo comprende cinque livelli o gradini, dove nel primo livello sono i bisogni di base o fisiologici, che sono respirazione, sonno, alimentazione, sesso tra altri. Quindi il secondo livello espone le esigenze di sicurezza o protezione, tra cui sicurezza fisica, occupazione, alloggio, morale, ecc. Al livello successivo ci sono affiliazioni o bisogni sociali come l'amicizia, l'affetto, tra gli altri; quindi le esigenze di riconoscimento, che sono fiducia, autoriconoscimento, rispetto, ecc. e infine l'ultimo passo include i bisogni di autorealizzazione, questo è il picco dei bisogni, qui l'essere umano può fare ciò per cui si sente dotato.

Nel campo dell'economia, la necessità è intesa come il desiderio o l'aspirazione di ottenere un prodotto o un marchio in quanto tale. Questa area ha l'obiettivo di base di risolvere il problema di come soddisfare i bisogni umani. Infine, in generale, la necessità è un fattore fondamentale dell'uomo, che in un modo o nell'altro influenza il suo comportamento, poiché sente la mancanza o la mancanza di qualcosa, al fine di sentirsi meglio .

Raccomandato

romanticismo
2020
Lesa Humanity
2020
introspezione
2020