nazionalità

È solo il legame legale che un individuo ha con uno Stato . Questo collegamento dà origine a determinati diritti e obblighi tra le parti sopra menzionate. La nazionalità viene utilizzata per determinare il luogo di origine di una persona, serve anche per identificare il luogo di origine di una nave, aereo, auto, tra gli altri. Uno di questi diritti acquisiti è la protezione che lo Stato deve garantire a una persona in caso di problemi diplomatici.

nazionalità

Il legame di nazionalità è regolato in parte dalle costituzioni dei diversi paesi, che sono responsabili di stabilire i limiti di quella nazionalità, il tutto senza interferire con le leggi internazionali stabilite. Nel caso di una persona straniera che desidera optare per la nazionalità di un determinato paese, deve attenersi alle leggi costituzionali di quel paese e superare i test che stabilisce. I paesi hanno tutto il diritto di dire se una persona merita o meno la nazionalità .

D'altra parte, un paese può considerare una persona "apolide", ovvero toglie la nazionalità. Questo caso si verifica solo se il governo dimostra dinanzi allo IACHR che l'individuo ha violato le leggi già stabilite nella Costituzione della nazione corrispondente. Questo termine viene utilizzato anche quando una persona non ne accetta un'altra come membro del Paese. Ad esempio, la Costituzione della Repubblica Bolivariana del Venezuela stabilisce che la nazionalità è un diritto irrevocabile e che questo legame può essere trasmesso fino a tre generazioni, vale a dire che uno è venezuelano fino all'ultimo giorno.

Raccomandato

diamante
2020
termodinamica
2020
foglio
2020