Mujahideen

La parola Mujahidín ha un'origine di tipo islamico, questo è un tipo di termine usato per identificare una persona guerriera che fa parte dei movimenti islamici; Etimologicamente, Mujahideen significa "praticante della jihad", di solito è usato dal mondo giornalistico al momento della stesura di un articolo in cui sono citate le persone coinvolte nell'atto, in genere le persone che praticano la jihad sono considerate "guerrieri musulmani" o "Combattente per l'Islam". La parola di origine araba conosciuta come jihad, è un termine che significa "lotta" o "sforzo" per l'impegno che uno ha con Dio, dal momento della nascita. Questo è diventato nel tempo lo slogan più importante della fede islamica, che sono considerati doveri dall'aspetto religioso, intesi a scatenare lo spirito di sottomissione al Dio Onnipotente.

Mujahideen

L'interpretazione del termine jihad ha una doppia concettualizzazione per la religione musulmana: il primo concetto definisce, la lotta per ottenere il miglioramento di sé secondo le leggi stabilite dall'Islam, così come alla ricerca di una migliore umanità attraverso l'influenza che questo la religione possiede, mettendo in evidenza lo sforzo che i musulmani devono impiegare per espandere la loro casa religiosa, con un numero maggiore di persone che vi si uniscono. In altre parole, si rivolge allo sforzo personale e spirituale usato per controllare gli impulsi momentanei, la sua rabbia e quindi perdonare i peccati che il vicino ha commesso in nome di Allah . Il secondo significato, noto come jihad esterno, rappresenta la parola di Maometto, ai musulmani viene chiesto di usare mezzi di combattimento per diffondere la pace e la giustizia della religione islamica, nelle regioni che fintanto che vengono mostrate secondo la lode al profeta inviato da Dio "Muhammad".

In conclusione, si può dire che il termine arabo Jihad è applicato per descrivere il dovere comune di tutti i musulmani, di diffondere la fede musulmana; a sua volta è una tecnica che incoraggia la lotta per lo sviluppo spirituale . È comune confondere la "jihad" come incentivo per la guerra santa, al contrario, la lotta che promuove è più che altro una lotta interna, al fine di migliorare il comportamento dell'individuo stesso, cambiando anche l'atteggiamento del mondo che il circonda.

Raccomandato

allattamento
2020
chutney
2020
mulino
2020