morfopsicologia

La morfopsicologia è una branca della scienza che, anche se non approvata da essa, ha il compito di studiare la personalità e il carattere delle persone osservando le particolarità e le altre generalità del viso .

Secondo la teoria della morfopsicologia, il volto umano è diviso in tre aree chiaramente differenziate. Quelle aree che si distinguono dal resto forniranno un campione della personalità e del temperamento della persona.

morfopsicologia

A seconda della struttura del viso, una persona può presentare diversi tipi di intelligenza, che sono:

  • Cerebrale: l'area che spicca di più è quella che comprende il cranio e la fronte; dove sono anche inclusi, le sopracciglia, gli occhi e il centinaio. Questa area del viso esprime i pensieri della persona. In termini generali, quando questa area del viso diventa più prominente, maggiore è la capacità della persona di elaborare tutte le informazioni ricevute, il che consente alla persona di lavorare in modo efficiente in quelle attività, dove sono richiesti calcolo e riflessione.
  • Sentimentale: l'area che spicca di più è quella che copre zigomi, guance e naso . Le persone con questo tipo di viso sono molto empatiche, sono soggetti che si lasciano trasportare dalle emozioni e le loro capacità sono associate all'affetto. In generale, questa zona centrale del viso esprimerà quindi il grado di emozione.
  • Istintivo: in questo caso la zona morfologica più pronunciata è la mascella inferiore, la bocca e il mento. Sono persone il cui comportamento è sotto l'influenza di impulsi e istinti. In generale, le persone con questa caratteristica hanno una personalità molto aggressiva e di carattere.

La morfopsicologia non è ancora stata riconosciuta come scienza in quanto tale, questo termine è stato creato dallo psichiatra francese Louis Corman nell'anno 1937. Ha dichiarato che esisteva un'innegabile esistenza di un legame tra la forma del viso e l' intelligenza, il personalità e comportamento delle persone.

Questa disciplina può integrare studi in altre scienze come fisiologia, psicologia e biologia

Come per le pseudoscienze, la loro teoria e le loro leggi si basano sull'osservazione e l'intuizione o, in alcuni casi, su studi scientifici che hanno mostrato una certa correlazione tra due elementi, che in questo caso potrebbero essere una caratteristica specifica del viso e una caratteristica di personalità. La maggior parte di coloro che sostengono questa disciplina approvano la veridicità di queste correlazioni, poiché quando vengono catturate attraverso l'analisi scientifica non è del tutto folle. In ogni caso, la veridicità di questa classe di teorie tende ad essere molto limitata e i suoi argomenti si basano generalmente su principi, piuttosto che su dati analizzati attraverso il metodo scientifico.

Raccomandato

rabbino
2020
giudizio
2020
Natale carol
2020