moda

La moda, tradizionalmente vista come l'industria incaricata di ideare, materializzare e commercializzare l'abbigliamento con un significato culturale accettato, rappresenta tutte le correnti che implicano modelli di comportamento popolari all'interno di uno specifico gruppo sociale, che può ottenere una differenziazione significativa rispetto a le usanze di altri gruppi di persone. Tuttavia, il comportamento e il ragionamento di alcuni individui possono essere collegati a quelli che sono stati stabiliti in epoche precedenti o paesi che conservano una cultura con peculiarità uniche. L'origine etimologica della parola moda si trova nella parola francese "mode", che a sua volta deriva dal latino "modus" (misura).

moda

L'impatto che la moda ha su un individuo è di solito temporaneo, poiché la natura della moda lo fa rinnovare di volta in volta, imponendo nuovi comportamenti, modi di vestire e pensare. Ne è un chiaro esempio i cambiamenti significativi avvenuti negli anni '60, nel 20 ° secolo; Una volta terminate le rivoluzioni sociali e il reinserimento degli hippy nella società convenzionale, quasi tutto è tornato alla normalità, sono stati generati nuovi codici di abbigliamento, sono comparsi nuovi eroi e i Beatles non erano più gli idoli delle ragazze adolescenti. In breve, la moda è definita in: corrente, imitazione e differenziazione.

Diversi esperti affermano che la moda è solo un tentativo da parte dell'umanità di rendere molto più facile l'integrazione in nuovi gruppi, poiché attraverso l'apparenza è possibile definire un'identità senza coinvolgere gran parte della vera personalità. Questo significa un vantaggio, perché in questo modo un individuo può sentirsi un po 'più sicuro quando entra in una nuova cerchia sociale, cercando di apparire come i suoi colleghi.

Tuttavia, la moda, da sola, parla molto di più di come gli abiti dovrebbero essere usati, sebbene emergano altri elementi che non hanno nulla a che fare con esso. Nel corso della storia, le donne dell'alta borghesia si sono preoccupate considerevolmente di apparire impeccabili e, ovviamente, di evidenziare la loro silhouette. Per questo, andarono dai sarti, che sapevano quale tipo di indumento sarebbe andato bene con il loro corpo; A poco a poco, si formarono "piccole mode" all'interno di gruppi sociali, che includevano trucco, accessori e comportamento, cambiando tutto questo sporadicamente. Oggi la moda è un po 'più accessibile, quindi non deve necessariamente adattarsi considerevolmente alle possibilità economiche.

Raccomandato

allattamento
2020
chutney
2020
mulino
2020