missione

I concetti di missione e visione, in generale, fissano gli obiettivi che una persona o un gruppo cerca di raggiungere e la metodologia per raggiungerlo. Entrambi i concetti sono mezzi che servono a raggiungere uno stato considerato stabile. È considerata la ragione o la ragione per cui si trova un'organizzazione, una società o un'istituzione, concentrandosi sul presente, ovvero sull'attività che fornisce una giustificazione a una persona, o un gruppo di individui, sull'azione che viene intrapresa tempo.

missione

Qual è la missione

È la funzione responsabile o lo scopo che una persona deve svolgere, visto come un compito che viene assegnato a un'altra persona per espletarlo, con scopi diversi, ad esempio: diplomatico, scientifico, commerciale, culturale, nonché personale, tra gli altri che si distingue . Come tale, la parola è applicativa in vari campi, per esempio; nella religione veniva usato per riferirsi al territorio in cui vengono svolti tutti i compiti di evangelizzazione e la missione e la visione del cristianesimo è di predicare la parola sacra attraverso la chiesa.

D'altra parte, il termine missione impossibile viene utilizzato quando gli obiettivi proposti non vengono raggiunti. Dal punto di vista cinematografico, esiste una saga di film che si chiama Mission Impossible; si tratta di un gruppo di spie che svolgono compiti che sarebbero impossibili per un gruppo comune di agenti.

Che cos'è una missione aziendale

La missione di un'azienda è un insieme di obiettivi generali e alcuni principi di lavoro nell'organizzazione, espressi attraverso la dichiarazione di missione, con l'idea di comunicarlo a tutti i membri dell'organizzazione. I membri trovati in una società sono chiamati azionisti, che includono dipendenti, proprietari, stakeholder, fornitori, clienti e altri.

Quella missione aziendale ha senso quando gli azionisti ti forniscono un quadro degli obiettivi e che i dipendenti comprendono cosa aspettarsi dalla società e le aspettative individuali dell'altra società sono soddisfatte.

Il processo di formulazione di questo è solo un lavoro manageriale, che non può essere delegato a nessun'altra area, il suo scopo fin dall'inizio è quello di raggiungere un accordo manageriale con l'idea principale dell'organizzazione e nel modo in cui cerca lo stesso, un accordo basato su ciò che la società è e cosa fa.

Di conseguenza, il processo si materializza in una semplice dichiarazione di missione, raggiungendo il senso di identificazione dei dipendenti con l'azienda. Sebbene tale affermazione sia di per sé, non è l'obiettivo iniziale, ma piuttosto ciò che si intende raggiungere internamente, come un accordo aziendale.

Cos'è una missione nella religione

La missione religiosa è dalle mani dei missionari nelle colonie o nei villaggi, il suo scopo fin dall'inizio era quello di evangelizzare gli indigeni nelle regioni inospitali, cioè quelli con scarso accesso, pur presentando aiuti umanitari, allo stesso tempo si riferisce alle organizzazioni religiose evangeliche responsabili dell'invio dei missionari alla predicazione.

La religione che spiccava di più era quella dei gesuiti in Sud America (Paraguay, Bolivia, Brasile, Uruguay e Argentina, tra gli altri). Il fattore principale che ha motivato la sua scomparsa è stata l'espulsione di tutti i gesuiti. Successivamente i francescani continuarono con le missioni, nella Bassa California e proseguirono verso la California settentrionale insieme ai viceré (figura amministrativa durante l'impero spagnolo) con i loro sovrani, i gesuiti, i coloni e gli indiani. Durante tutte quelle missioni, fu essenzialmente mantenuta la base principale per portare la conoscenza biblica ad altri popoli.

D'altra parte, è possibile ottenere giochi di missione online, che si basano su un gruppo d'élite di un'agenzia incaricata di svolgere missioni di salvataggio, terminando un gruppo armato o altri compiti. Secondo un sondaggio condotto nel 2015, l'85% degli adolescenti era dipendente da questo tipo di giochi di missione.

Che cos'è un missionario

missione

Una persona che ha lo scopo di dare l'annuncio del Vangelo attraverso le opere e la parola tra coloro che non ci credono. Fornendo così il messaggio a persone, non cristiani, che si distingue in luoghi in cui non è stato quasi preso o ricevuto abbastanza, anche in luoghi distanti situati anche oltre i confini, dove la predicazione e accettazione del messaggio.

Nel corso della storia del cristianesimo, l'idea che le missioni fossero applicate sia alla collettività che agli individui, implicava sempre un modo di vocazione, interpretato come un appello positivo da parte di Dio, che "mandava" un missionario svolgere il lavoro apostolico, quel compito di annunciare il Vangelo, secondo il comando finale dato da Gesù Cristo, esplicito nei Vangeli di Matteo e Marco.

Missionari cristiani

Tutti i missionari cristiani che c'erano nella storia sono un numero difficile da calcolare, un'opera moderna ha fatto una raccolta approssimativa di 2400 personalità che sono state riconosciute dal loro inizio con il cristianesimo ad oggi, che rappresentano la Chiesa cattolica, gli ortodossi, la comunione anglicana (fede, pratica e spirito della chiesa), i protestanti, i pentecostali, di cui oltre un centinaio dei suoi membri furono chiamati martiri:

  • Nella Chiesa cattolica : alcuni dei suoi missionari più citati, in particolare quelli del primo secolo, sono stati riconosciuti e commemorati oltre a varie denominazioni cristiane aggiunte, come la Chiesa ortodossa. Durante le prime conquiste, i missionari furono incaricati di costruire insediamenti nelle aree più lontane dai centri civili in quel momento. Naturalmente incoraggiarono gli indigeni a mantenere le proprie radici, ma a imparare lo spagnolo.
  • Chiese protestanti : tra le sue denominazioni storiche vi sono Battisti, Metodisti, Presbiteriani, Luterani, tra molti altri tipi di fede. Il più illustre fu quello dei Battisti.
  • Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni : i suoi programmi sono attualmente attivi e completi con oltre 348 missioni conosciute. Quelli che sono a tempo pieno sono per uomini single da 18 anni e donne single da 19 anni, fino a 25 anni in entrambi i casi, ci sono anche matrimoni missionari, in genere dura 24 mesi e per donne solo 18 mesi.
  • Testimoni di Geova : nel caso dei Testimoni di Geova, hanno la Watchtower School of Gilead, che fornisce una migliore preparazione con un corso di 6 mesi, in cui i giovani ministri di entrambi i sessi vengono formati per prestare servizio missionario in all'estero. Questo servizio consiste nella predicazione pubblica di ciò che insegna la Bibbia. Assolutamente tutti i Testimoni di Geova passano regolarmente il tempo a predicare di casa in casa e in luoghi pubblici.

Ma coloro che partecipano a questo servizio dedicano la maggior parte del loro tempo a concentrarsi su questo lavoro, non è un compito umanitario o sociale, a meno che non ci sia un'emergenza nella comunità, in quei tipi di casi ci sono programmi di soccorso che sono organizzati dagli stessi Testimoni. Allo stesso modo, c'è la Scuola di evangelizzatori e la Scuola di ministero teocratico.

Lo scopo principale della creazione delle missioni che favorivano le religioni era di aiutare altre persone a conoscere e avvicinarsi a Dio, nel corso degli anni molte religioni hanno implementato altri metodi che fungono da complemento a queste, con l'obiettivo di tornare i missionari lavorano un po 'più facilmente e raggiungono i luoghi con il maggior bisogno di conoscenza.

Raccomandato

idiosincrasia
2020
Zona economica
2020
giullare
2020