minerale

I minerali sono corpi di natura inorganica che appaiono allo stato solido. La terra è costituita principalmente da rocce. Dai minerali e dalle rocce sulla superficie terrestre otteniamo gran parte delle risorse di cui abbiamo bisogno per vivere. Inoltre, i minerali sono sostanze inorganiche presenti in alcuni alimenti essenziali nel corpo umano. I minerali sono corpi solidi, come quarzo e gemme, alcuni dei quali sono cristallini, che si formano dall'interazione di processi fisico-chimici in ambienti geologici.

minerale

Caratteristiche.

Deve essere una sostanza solida, questa caratteristica consente ai liquidi, nel solito senso della parola, come acqua o mercurio nativo e solidi che non hanno una struttura cristallina, come l'ossidiana, un vetro vulcanico, di essere esclusi da questa classificazione. . I minerali devono avere una struttura reticolare ordinata.

La loro natura è inorganica, i minerali sono i corpi più famosi di questo gruppo.

La sua origine deve essere naturale, quando l'intervento umano è stato in misura minore e senza intenzione, il corpo risultante può essere considerato un minerale. Ad esempio, in un'operazione di estrazione mineraria, vengono estratti materiali che vengono abbandonati all'estero e che reagendo con acqua e gas nell'atmosfera, creano nuovi composti chimici che dovrebbero essere ammessi come minerali.

Devono avere una composizione chimica fissa o leggermente variabile. I minerali in generale non sono specie chimiche pure, quindi possono avere sostanze inquinanti che danno loro l'uno o l'altro colore .

La terra è piena di minerali molto ambiti dall'uomo, la ragione è che sono estremamente preziosi, tra i minerali più costosi ci sono: oro, rodio, plutonio, Taffeit, trizio, diamanti, smeraldi, zaffiri, tra gli altri .

Tipi.

I minerali sono classificati in base alla loro struttura interna e composizione chimica e queste caratteristiche determinano le proprietà che ogni materiale è dotato di:

  • Elementi nativi: questo minerale non è stato alterato o combinato da mani umane, quindi sono puri.
  • Solfuri: deriva dalla combinazione di zolfo con un'altra sostanza chimica come pirite, blenda, galena.
  • Solfosalti: sono minerali composti da piombo, rame e argento, in combinazione con zolfo e un altro minerale come l'arsenico.
  • Ossidi: derivano dalla combinazione di ossigeno con un altro elemento come corindone, bauxite, cassiterite e oligista.
  • Alogenuri: composto da un alogeno e altri minerali come fluoro, bromo, iodio e cloro, forma rocce simili al sale comune .
  • Carbonati: questo materiale è la combinazione o l'azione dell'acido carbonico su un altro metallo come il marmo e la calcite.
  • Nitrati: sono minerali derivati ​​dall'acido nitrico.
  • Borati: costituiti da sali o esteri di acido borico.
  • Fosfati di arsenati e vanadati: sono minerali derivati ​​da vanadio, acido fosforico e arsenico.
  • Silicati: questo minerale forma la litosfera, in altre parole, parte della crosta terrestre. Provengono dall'acido silicico.
  • Minerali radioattivi: sono i minerali con la capacità di trasmettere o emettere ristampe come torianite, uraninite e torite.

Da dove vengono?

I minerali sono presenti in tutti i continenti, sparsi nei quattro punti cardinali della terra e a diverse profondità. Il pianeta è composto da minerali, acqua, aria e rocce.

I minerali sono formati dalla natura attraverso l'usura dei minerali esistenti, le eruzioni vulcaniche e anche da grandi esplosioni di stelle

I minerali più pericolosi.

Alcuni minerali sono sostanze inorganiche naturali omogenee con una composizione chimica definita. I minerali e le loro molteplici applicazioni sono di grande importanza nell'attività umana. L'industria moderna li usa nella fabbricazione di più prodotti, nel campo dell'elettronica, degli strumenti e persino nei materiali da costruzione. Nonostante ciò, ci sono minerali ad alto rischio per l'ambiente e l'umanità:

  • Cinabro o solfuro di mercurio : questo minerale produce composti tossici come il dimetil mercurio e il metilmercurio, questi composti possono causare disturbi nel sistema nervoso e nello sviluppo di feti e bambini. Sono presenti in forma cristallina e granulare nelle aree vulcaniche e nelle sorgenti calde. Oggi è utilizzato nella fabbricazione di dispositivi elettrici e strumenti scientifici. Questo minerale è sfruttato in Spagna, Cina, Algeria e Kirghizistan.
  • Galena : è un minerale di solfuro di piombo e primario di piombo, è insolubile che se viene rilasciato nell'ambiente può causare problemi nello sviluppo di bambini e feti e malattie cardiovascolari negli adulti. I depositi per questo materiale si trovano nel Regno Unito, nella Columbia Britannica, in Germania, negli Stati Uniti e in Australia.
  • Quarzo : è il secondo minerale più abbondante nella crosta terrestre, può verificarsi in diverse forme, come cristallo, pietra, sabbia silicea, ecc. È utilizzato nell'industria petrolifera e nella produzione di dispositivi elettronici e ottici. Può causare cancro ai polmoni, problemi immunitari e malattie renali. Il quarzo commerciale è prodotto da semi di cristallo e cristalli di quarzo naturale sono usati come pietre preziose. I principali produttori di questo materiale sono il Brasile e gli Stati Uniti.
  • Crocidolite o amianto blu : questo minerale è considerato il più pericoloso al mondo, è un tipo di amianto utilizzato per realizzare prodotti industriali e commerciali, come: coperture di tetti, tegole, ecc. L'esposizione a questo materiale fibroso può portare a malattie mortali, come il cancro ai polmoni. L'estrazione di questo materiale è stata effettuata nell'Australia occidentale, in Sudafrica e in Bolivia.

I minerali più importanti per il corpo umano.

minerale

Il corpo umano ha bisogno di minerali, elementi inorganici che possono rappresentare fino al 5% del peso corporeo e sono classificati in macronerali e oligoelementi. L'essere umano ha bisogno di loro per mantenere e garantire il corretto funzionamento del corpo, regolare la frequenza cardiaca e produrre ormoni.

Macrominerali: il corpo ha bisogno di grandi quantità di questi minerali per funzionare normalmente:

  • Calcio, questo minerale è presente nei latticini e nei loro derivati, nelle verdure, nei cavoli, nei broccoli, nei salmoni, nelle sardine, nelle noci, ecc. È responsabile della formazione di denti e ossa.
  • Il magnesio si trova nelle verdure, frutta come albicocche, oltre ai cereali. Partecipa all'attività degli enzimi.
  • Il fosforo partecipa anche alla formazione dei denti ed è ottenuto da alcuni alimenti come carne, cereali, latte e pane integrale.
  • Il potassio è presente in spinaci, uva, carote, banane e arance. Interviene nella comunicazione tra i nervi e i muscoli.

Traccia elementi: questo tipo di minerale è richiesto dal corpo umano solo in piccole quantità. Il suo elemento principale è:

  • Ferro: si trova in un gruppo di prodotti alimentari come carne rossa, salmone, legumi, tonno, frutta disidratata, ostriche, uova, cereali, tra gli altri. Il ferro produce emoglobina e trasporta l'ossigeno dai polmoni a tutti i tessuti del corpo, aiuta a prevenire l'anemia.
  • Esistono altri gruppi di oligoelementi che sono, magnesio, rame, selenio, iodio, cobalto, zinco e fluoro.

Raccomandato

formato
2020
PHP
2020
spornosexual
2020