Miele di borace

Il miele di borace è un disinfettante orofaringeo usato per trattare tutte le malattie infettive causate dalla presenza di funghi sulla membrana orale. Ogni 100gr è composto da: 1 g di borato di sodio, 79 g di miele, eccipienti. Contribuisce al trattamento delle condizioni causate dalla presenza di funghi nell'area orale. Le persone che hanno una lesione della mucosa orale dovrebbero usare il miele di Bora, la sua applicazione è esterna. Viene generalmente utilizzato 2 o 3 volte al giorno, puoi anche fare i gargarismi con esso. Il miele di borace è rappresentato in un contenitore da 20 ml.

Miele di borace

Il borace è il nome che viene dato commercialmente al sale di boro, è rappresentato da piccoli cristalli bianchi che, a contatto con l'acqua, si dissolvono facilmente. D'altra parte, il miele è un liquido appiccicoso fatto dalle api attraverso il nettare dei fiori. Il miele ha molte proprietà curative che possono essere utilizzate esternamente, grazie alle sue proprietà antifungine e antisettiche, è anche molto utile per i processi di guarigione e la prevenzione dell'infezione in lesioni o vesciche .

Ci sono alcune persone che sono inclini alla comparsa di ulcere nella zona della bocca e della mucosa orale, queste piccole ulcere sono chiamate afte, di solito sono di colore biancastro con bordi rossastri ed estremamente dolorose soprattutto quando la persona prova qualsiasi cibo, per combattere questo tipo di ulcere, vengono utilizzati rimedi naturali e le persone applicano anche il miele di borace poiché, grazie ai suoi componenti, può far scomparire quella fastidiosa lesione in pochi giorni.

Raccomandato

Artículo Científico
2020
matematico
2020
faraone
2020