Metodologia di sviluppo del software

Questo tipo di metodologia è identificato come l' insieme di procedure, tecniche e supporto documentale utilizzati per la progettazione di sistemi di informazione . Nell'ingegneria del software quando ci riferiamo allo sviluppo del software, stiamo parlando dello sviluppo di programmi, che devono soddisfare una serie di fasi o fasi, al fine di lavorare con altri metodi già stabiliti in altre discipline ingegneristiche.

Metodologia di sviluppo del software

Il suo obiettivo principale è quello di esporre un insieme di tecniche di modellazione di sistemi classici e moderni che consentano di sviluppare software di qualità, tra cui l'euristica delle costruzioni e criteri di confronto dei modelli di sistema.

Ogni metodologia di sviluppo del software ha il suo approccio e quelli che sono comunemente chiamati approcci tradizionali di solito non tengono conto di aspetti quali qualità, competitività, soddisfazione e benefici; piuttosto sono carichi di ambiguità, burocrazia, ecc. Da quando erano metodologie create negli anni '70 e '80, pensando al business negli anni '50.

La verità è che il mondo sta cambiando molto rapidamente, solo le aziende intelligenti e il software intelligente sopravvivono. Attualmente le comunicazioni sono istantanee, i flussi di informazioni in tempo reale. Ecco perché le metodologie classiche sono già obsolete e non funzionano sotto tutti i punti di vista . Solo alcuni sono stati adattati, ma la loro funzionalità è limitata a progetti meno innovativi.

Tra le metodologie di sviluppo software attualmente utilizzate sono:

Metodologia Scrum: è una metodologia agile e flessibile che ti consente di gestire lo sviluppo del software e il cui obiettivo è massimizzare il ritorno sugli investimenti per la tua azienda . Fondamentalmente si basa sulla costruzione della funzionalità con il massimo valore per il cliente e sui principi di supervisione continua, autogestione, adattamento e innovazione. Tra i vantaggi offerti da questa metodologia ci sono:

Soddisfare le aspettative, flessibilità di cambiamento, riduzione dei tempi, aumento della produttività, massimizzazione del ritorno sugli investimenti, riduzione dei rischi

Metodologia XP (Extreme Programming): è una delle metodologie più importanti nei processi di sviluppo software agili, poiché pone più enfasi sull'adattabilità che sulla prevedibilità. Le sue caratteristiche principali sono:

  • Lo sviluppo iterativo e incrementale si riferisce al miglioramento ridotto ma continuo .
  • Test unitari costanti, ripetuti frequentemente e automatizzati.
  • Continua l'integrazione del team di programmazione con il cliente.
  • Programmando in coppia, si raccomanda che i lavori di sviluppo vengano eseguiti da due persone nella stessa posizione.
  • Correzione di tutti gli errori, prima di aggiungere nuove funzionalità.
  • Semplicità nel codice, è il modo migliore per far funzionare bene le cose, è meglio fare qualcosa di semplice che può essere modificato senza molto lavoro, piuttosto che fare qualcosa di complesso che non potrà mai essere usato.

Raccomandato

avvocato
2020
lastra
2020
Metodo Delphi
2020