metodologia

Il termine metodologia è definito come il gruppo di meccanismi o procedure razionali, utilizzati per raggiungere un obiettivo o una serie di obiettivi che indirizzano la ricerca scientifica . Questo termine è direttamente collegato alla scienza, tuttavia, la metodologia può essere presentata in altre aree come l'educazione, dove la metodologia didattica o legale si trova nella legge.

metodologia

Esistono molti contesti in cui è possibile utilizzare la parola metodologia; Eccone alcuni:

La metodologia didattica Ha a che fare con tutto ciò che riguarda le forme o i metodi di insegnamento che consentono il successo del processo di insegnamento-apprendimento, che in questo caso otterrebbe le conoscenze necessarie per l'apprendimento, lo sviluppo e la comprensione di vari modi di apprendere un lavoro o professione in particolare. Le metodologie applicate nel processo di insegnamento sono: deduttive, induttive e analogiche o comparative.

Per quanto riguarda la metodologia legale, può essere intesa come una disciplina che fornisce le basi filosofiche utilizzate nella pratica della scienza giuridica.

Metodologia di sviluppo del software, si riferisce all'insieme di tecniche, procedure e supporti documentali utilizzati nella progettazione di sistemi di informazione. Il suo obiettivo principale è quello di esporre una serie di tecniche di modellazione di sistemi classici e moderni che consentano lo sviluppo di software di qualità, tra cui l'euristica delle costruzioni e criteri di confronto dei modelli di sistema.

Tra le metodologie di sviluppo software più applicate oggi ci sono:

La metodologia XP (programmazione estrema) è caratterizzata da uno dei più noti processi di sviluppo software agili, poiché pone maggiore enfasi sull'adattabilità piuttosto che sulla prevedibilità.

Metodologia Scrum. Si caratterizza per essere una metodologia agile e flessibile che consente di gestire lo sviluppo del software, cercando di raggiungere il suo obiettivo, ovvero massimizzare il ritorno sugli investimenti realizzato dall'azienda . Questa metodologia si basa sulla costruzione della funzionalità con il massimo valore per il cliente e sui principi di costante supervisione, adattamento e innovazione.

La metodologia della conoscenza, è costituita da una serie di elementi che consentono la corrispondenza tra l' uomo e il suo ambiente. Al suo interno ci sono quattro metodi generali per ottenere conoscenze:

Il metodo della tenacia: attraverso questa procedura, il soggetto cessa di credere nella sua verità e adotta come vera la tradizione imposta da un gruppo o unione di autorità. Il metodo a priori o intuizione: questo metodo stima che le persone riescano a raggiungere la verità attraverso la comunicazione e il libero scambio di idee; e poiché non vi è consenso tra le parti, sorge un dilemma nel determinare chi ha ragione .

Il metodo scientifico: attraverso questo metodo tutti i dubbi possono essere dissipati, che il ricercatore presenta, poiché questa metodologia non si basa su credenze, si basa solo sui risultati ottenuti attraverso la sperimentazione. Lo scienziato non accetta la veridicità delle informazioni, se prima non le verifica .

La metodologia della storia è definita come una serie di tecniche e procedure utilizzate dagli storici per gestire le fonti primarie e altre prove che contribuiscono alla ricerca di eventi passati di grande importanza per le società umane.

Metodologia scientifica, questa è definita come la procedura investigativa utilizzata principalmente nella creazione di conoscenze scientifiche. Si chiama scientifico perché tale ricerca si basa su empirico e misurazione, adattandosi ai principi specifici dei test di ragionamento.

È importante sottolineare che all'interno di tutta la ricerca scientifica ci sono quattro elementi di base: il soggetto (che conduce la ricerca); l' oggetto (il soggetto da indagare); il mezzo (si riferisce alle risorse necessarie per svolgere la ricerca); e la fine (ha a che fare con lo scopo dell'indagine)

Raccomandato

Boemia
2020
Momento angolare
2020
antivirus
2020