Metodo deduttivo

Quando parliamo di un metodo deduttivo, ci riferiamo a quel metodo in cui si va dal generale allo specifico. Questo inizia dando modo ai dati in qualche modo validi, per arrivare a una deduzione dal ragionamento logico o dai presupposti ; vale a dire si riferisce a un processo in cui esistono determinate regole e processi in cui, grazie alla loro assistenza, si giungono a conclusioni finali basate su determinate dichiarazioni o premesse. Rompendo etimologicamente il termine metodo deduttivo, si può dire che la parola deduttiva deriva dal latino "deduttivo" che significa "lavoro ragionando" ; e la parola metodo ha anche radici latine, in particolare dalla voce "methŏdus" e questo dal greco "μέθοδος" che significa "la via da seguire" o "i passi da seguire per fare qualcosa" .

Metodo deduttivo

Le caratteristiche principali di questo metodo sono che si basa sulla correlazione di determinate conoscenze che suppone siano vere in modo che derivi da nuove conoscenze; Un'altra possibile caratteristica è che abbina principi semplici e necessari e infine si convalida dalla logica.

Quando si fa una teoria con il metodo ipotetico-deduttivo, è necessario seguire una serie di passaggi o fasi. Innanzitutto, il processo di induzione per ottenere una sintesi o una descrizione descrittiva degli eventi osservati; in secondo luogo appare il processo di deduzione in cui generalizzano le spiegazioni e le descrizioni spinte ad essere in grado o provare ad applicarle a circostanze e fatti anche senza osservare; terzo, le possibili ipotesi o teorie risultanti dalla fase precedente saranno testate in modo reale o specifico; e il quarto stadio è organizzato in principi generali, le teorie che sono state validate, che possono essere correlate e quindi lasciare il posto a una teoria a sé stante.

Raccomandato

glicemia
2020
naso
2020
Cupcake Android
2020