Matrimonio civile

Il matrimonio civile è l' unione formalizzata che viene acquisita e registrata davanti alle giurisdizioni civili come il registro civile, le autorità municipali, i giudici e / o la pubblica amministrazione, ma non viene presentata alle autorità religiose, cioè alla chiesa. Diverse nazioni hanno iniziato ad ammettere il matrimonio tra persone dello stesso sesso, una circostanza che ha portato questa alleanza coniugale a cessare di appartenere esclusivamente all'eterosessualità .

Matrimonio civile

Con il matrimonio, una catena di diritti e doveri nasce tra i coniugi, come l'impegno ad aiutarsi e rispettarsi a vicenda e procedere a beneficio della famiglia. Uomini e donne avranno uguali diritti e doveri.

Il matrimonio civile è il commonwealth che costituisce un legame tra due persone con diritti e doveri. La nazione deve delegare a guardia per l'adempimento di questi doveri; nel caso in cui una delle parti non consumi con le proprie responsabilità, può aiutare la giustizia.

L'unione del matrimonio civile, ad esempio, consente di legittimare la filiazione dei figli della coppia, stabilisce le condizioni relative alla delega delle proprietà coniugali e assegna i diritti ereditari.

C'è una differenza tra il matrimonio religioso e il matrimonio civile, poiché in quest'ultimo, l'unione può essere sciolta e nel religioso non può. La disunione del matrimonio è nota come divorzio, una procedura soggetta a vari statuti e che offre protezione principalmente alla donna e ai figli concepiti durante la relazione sciolta.

Allo stesso tempo, va notato che la novità nei matrimoni civili ci sono anche cerimonie che spuntano per soppiantare quelle che si svolgono nei matrimoni religiosi.

Quando i fidanzati sposano il matrimonio civile, devono essere chiari sulle relazioni economiche che sceglieranno, ci sono tre opzioni:

  • Partenariato familiare : la coppia considera la proprietà comune, costituita da beni che sono stati posseduti individualmente fino al matrimonio.
  • Separazione della proprietà : i coniugi non hanno proprietà in comune e ciascuno dispone individualmente della propria proprietà, sia prima che dopo il matrimonio.
  • intervento sugli utili : ognuno dirige i beni a suo nome, durante l'unione matrimoniale. Ma se il pareggio viene rotto, la persona che ha creato meno entrate sarà in grado di intervenire sui profitti che l'altro ha realizzato.

Raccomandato

torace
2020
amicizia
2020
Apelativo
2020