Marcia atletica

È una disciplina sportiva, in cui devi camminare molto velocemente, ma non puoi correre. Un concorrente è considerato in esecuzione se i suoi piedi non toccano il suolo, oltre alla distanza delle gambe e alla velocità con cui si muove. Mostra differenze deboli, ma importanti, tra camminare e camminare per strada, osservando nel primo che entrambi i piedi possono essere sollevati da terra contemporaneamente e nel secondo che non corre, non può correre o camminare .

Marcia atletica

Non è uno sport noto, nonostante sia uno dei primi ad essere praticato; Tuttavia, alcuni esponenti di questo sport hanno acquisito una certa fama, per cui lo sport è diventato più famoso.

Alla fine del 18 ° secolo, la pratica di questo sport divenne popolare in Inghilterra, diventando ancora di più nei secoli seguenti. Ma fu solo nel 20 ° secolo che la camminata atletica fu riconosciuta come una disciplina indipendente e ufficiale. Debuttarono nel 1908, durante le Olimpiadi di Londra, che il mondo era felice della competizione . Nel 1979 è stato ammesso che le donne hanno partecipato alle competizioni, durante la Coppa del Mondo di marzo atletico .

La regola d'oro quando si procede in avanti è di farlo con una gamba alla volta, mantenendola dritta dal momento in cui sei atterrato per la prima volta a terra . Una delle marce più lunghe è Los 6 días, in cui percorri centinaia di chilometri; uno dei vincitori più importanti è Alan Grassi, che ha percorso almeno 701.892 km .

Raccomandato

reportage
2020
Tarea
2020
invenzione
2020