marcia

Andatura è un termine usato per riferirsi al modo di camminare che ha un paziente studiato, il suo sinonimo più usato è "deambulazione"; l'andatura comune o normale di un individuo è attivamente, dimostrando controllo e coordinazione nei movimenti eseguiti, in modo da poter percepire un'armonia nel camminare di detta persona. Gli individui si muovono secondo la propria volontà e nella direzione in cui decidiamo; È normale che mentre si osserva anche un'oscillazione coordinata delle braccia, questo "braccio" non sia involontariamente deviato nella direzione in cui si desidera discutere della traiettoria.

marcia

A sua volta, si può vedere che la base di sostenibilità del corpo è leggermente inclinata verso la parte anteriore, così come i passi compiuti sono allineati e a distanza costante. L'alterazione dell'ambulazione è indicativa di molte patologie nel paziente, soprattutto a livello neurologico. Molti disturbi dell'andatura sono influenzati da numerosi fattori che lo generano, come ad esempio: problemi a livello articolare, tono muscolare debole, mancanza di controllo nel movimento dato e dolore durante l'esercizio.

Per valutare l'andatura del paziente, è necessario effettuare un'osservazione, in cui tutti i movimenti dati al paziente devono essere determinati con precisione per determinare quale fallimento si sta verificando; Per questo, al paziente viene ordinato di camminare in linea retta e di tornare al suo punto di partenza seguendo lo stesso percorso, questo esercizio deve essere eseguito il numero di volte in cui è necessario per il medico curante determinare qual è la lesione esistente . Altri metodi usati di frequente sono quelli di ordinare al paziente di compiere movimenti a dondolo, di sostenere il proprio corpo sulla punta delle dita o sui talloni.

Se si deve valutare la stabilità dell'andatura, il paziente viene istruito a camminare con un piede, spostando il piede inutilizzato in avanti, come se fosse una specie, la marcia sulla fune effettuata dai funamboli del circo . Mentre il paziente esegue questo esercizio, il medico curante osserva la rigidità dei movimenti eseguiti, il coordinamento dei movimenti e l'equilibrio del paziente.

Raccomandato

halon
2020
fitoplancton
2020
fotosintesi
2020