Macchina a vapore

Un motore a vapore è costituito da un motore a combustione esterna, che modifica l'energia termica di una determinata quantità di acqua in energia meccanica. Questo processo si svolge in due fasi: per iniziare, viene prodotto vapore acqueo, il prodotto del riscaldamento in una caldaia completamente chiusa, questo grazie alla combustione di un combustibile, che sia carbone o legna .

Macchina a vapore

Il vapore pressurizzato viene quindi introdotto in un cilindro, spingendo il pistone fino in fondo. Questo viene fatto usando un volano e un meccanismo a biella ; Questo può diventare un elemento di rotazione. Ora, quando il pistone ha raggiunto la fine della sua corsa, ritorna nella sua posizione iniziale, facendo bollire il vapore.

Le macchine a vapore erano molto popolari durante la rivoluzione industriale, la loro funzione era molto importante poiché attraverso di esse si potevano avviare macchine e vari dispositivi come treni, motori marini, pompe, ecc.

L'importanza di questi dispositivi risiede nel loro intervento in quella che fu la rivoluzione industriale da quando cambiò il corso della storia della civiltà, poiché a seguito della fabbricazione di queste macchine, fu raggiunta un'espansione economica, mai vista in Inghilterra

I primi motori a vapore furono fabbricati in Egitto da Airone di Alessandria . Tuttavia, molti autori non sono stati in grado di individuare la data in cui sono stati inventati i motori a vapore. La paternità di queste macchine ha voluto essere attribuita a molti inventori, tuttavia tutto è stato vano, poiché la storia della loro evoluzione era piena di nomi. Dalla macchina rudimentale di Heron alla macchina moderna di James Watt, ci sono stati molti miglioramenti che questi manufatti hanno avuto nel tempo . Ciò ha assicurato che il design originale è stato gradualmente sostituito dagli attuali motori a vapore.

I moderni motori a vapore hanno la capacità di trasformare l'energia termica in energia elettrica . Le macchine di oggi generano un flusso costante di vapore acqueo e sono conosciute come "turbine". È importante notare che a causa dell'emergere di altre risorse tecniche, attualmente i motori a vapore vengono utilizzati solo occasionalmente o come elemento complementare.

Raccomandato

Efector
2020
abominevole
2020
vindicate
2020