macaco

Il termine macaco è usato per definire una specie di scimmia catarrina, appartenente alla famiglia dei cercopithecidae (scimmie del vecchio mondo). Questi primati sono stati gli unici (a parte gli umani) che hanno superato di gran lunga i limiti dei tropici, riuscendo a localizzarsi in Nord Africa, Gibilterra, Cina e Giappone. Questo genere di primati è classificato in 22 specie, il più noto è il macaco Rhesus e la mona de Gibraltar. Quest'ultimo è caratterizzato dalla mancanza di coda . Queste specie sono utilizzate negli esperimenti poiché negli anni '90 è stato scoperto che molti di loro sono portatori del virus dell'herpes B, essendo immuni alla malattia, anche se sono in grado di infettare altre scimmie e persino gli umani .

macaco

Il macaco Rhesus vive dall'Afghanistan nell'India settentrionale e nella Cina meridionale. I maschi sono generalmente alti fino a 60 cm, con una coda lunga circa 30 cm. Questa specie presenta dimorfismo sessuale, cioè il suo aspetto esterno può variare (forma, colore, dimensione) tra maschi e femmine. Generalmente i maschi pesano più delle femmine, la loro colorazione è diversa, dal marrone al grigio, il viso è rosa, possono vivere fino a 25 anni .

I macachi sono collegati alla scienza, poiché innumerevoli studi ed esperimenti sono stati condotti attraverso di essi. È importante commentare che il fattore Rh del gruppo sanguigno prende questo nome grazie al macaco Rhesus, poiché questo fattore si trova in questa classe di primati . Perfino la NASA ha persino inviato questo macaco nello spazio tra gli anni 1950 e 1960. I macachi sono stati usati anche negli esperimenti di clonazione, nel gennaio 2000 sono stati clonati per la prima volta.

La mona o macaco di Gibilterra è un'altra specie di primati che popola le montagne dell'Atlante, il Nord Africa e la Rocca di Gibilterra, a sud della penisola iberica. È importante sottolineare che queste sono le uniche scimmie che si possono trovare allo stato selvatico in Europa, oltre ad essere l'unico membro delle specie di macachi che ospita al di fuori del continente asiatico. Il macaco di Gibilterra è un piccolo primate, la sua altezza non supera mai i 75 cm di altezza e non pesa più di 13 kg, il suo mantello è marrone giallastro, la sua faccia, i piedi e le mani sono rosa.

Raccomandato

Newton
2020
esportazione
2020
Contouring
2020