lipidi

I lipidi sono un gruppo di composti biologici classificati in base alla loro struttura, generalmente apolare (carbonio, idrogeno e ossigeno), che li rende scarsamente solubili in acqua. Sono costituiti principalmente da acidi grassi e glicerina o altri alcoli. Di solito sono classificati in gliceridi (oli e grassi), fosfolipidi, sfingolipidi, glicolipidi, ceridi (cere), steroidi e terpeni. I grassi e gli oli sono i più abbondanti, sono i principali costituenti delle cellule di conservazione di questi negli animali e nelle piante e costituiscono una delle importanti riserve alimentari del corpo. La differenza tra grassi e oli è molto chiara; l'olio è un liquido a temperatura ambiente, mentre il grasso è solido. Questi possono essere estratti da animali e verdure, ottenendo così sostanze come mais, cocco, olio di palma, sego, grasso di pancetta e burro.

lipidi

Dal punto di vista chimico, sono esteri di acidi grassi, formati da reazioni di esterificazione tra questi e un alcool (glicerolo), a ciascuna molecola di glicerolo sono attaccati tre acidi grassi, dai quali deriva la parola trigliceridi . Gli acidi grassi sono costituiti da lunghe catene di idrocarburi, saturi (con legami singoli) o insaturi (con doppi legami). I grassi animali tendono ad essere saturi, mentre la maggior parte degli oli sono insaturi (tranne olio di palma, olio di cocco e burro di cacao).

I grassi sono più concentrati nell'energia dietetica (calorie) rispetto ai carboidrati e alle proteine. Per questo motivo, quando piccole quantità di grasso o olio vengono aggiunte agli alimenti, il loro valore calorico aumenta in modo significativo. I grassi, oltre a immagazzinare energia per i momenti di bisogno, proteggono gli organi del corpo dai danni (reni, ghiandole surrenali), isolano il corpo dal freddo e aiutano a modellare e sviluppare il corpo per dargli forma e bellezza. Sfortunatamente, le calorie in eccesso o l'energia che si ottengono dall'eccesso di cibo, anche se provengono da alimenti a basso contenuto di grassi, vengono anche immagazzinate come grassi e causano obesità.

Gli altri lipidi svolgono anche ruoli fondamentali come componenti della struttura delle membrane (fosfolipidi) ; Le cere formano superfici protettive nelle foglie e nei frutti delle verdure superiori, nella cuticola degli insetti e nelle formazioni epidermiche di uccelli e mammiferi. Gli steroidi danno origine a un'enorme varietà di biomolecole attive come ormoni (testosterone, estrogeni), steroli, tossine e veleni, tra cui anche la vitamina D; e infine terpeni, olii essenziali che conferiscono a molti frutti, gomma e alcune vitamine il loro colore caratteristico.

Raccomandato

Sociedad civil
2020
entalpia
2020
Dedicatoria
2020