legislatore

Sono le persone che sono responsabili di dare, stabilire le leggi o le norme generali che regolano la convivenza umana, che appartengono al parlamento tra i deputati e i senatori in base alla camera di appartenenza, sono eletti dal popolo e dai diversi collegi elettorali che il stato nazionale; il suo compito oltre a passare e applicare le leggi è quello di difendere il collettivo e il parlamento insieme al congresso.

legislatore

Poiché diverse persone o organi rappresentativi sono legislatori contemporaneamente, il lavoro deve essere condiviso e una gerarchia deve essere stabilita quando si nomina un primo rappresentante in modo che lui o lei possa dare l'ordine necessario, che dovrebbero governare in tutte le sezioni dell'assemblea, contribuendo a mantenere un equilibrio e la pace in essi, soprattutto nelle decisioni importanti. Una delle sue funzioni importanti è quella di essere un mediatore o interprete di politici e persone, incanalando le proposte con le preoccupazioni delle persone e le loro conseguenze future per ottenere un migliore benessere per il settore che rappresentano, come quello dei cittadini in generale. Poiché le credenze, i sentimenti e gli interessi del ragionamento individuale vengono discussi, vengono diffusi alla comunità che si aspetta di essere ascoltata e presa in considerazione.

Nell'antichità erano noti i legislatori greci, che per ordine e gerarchia erano figure rispettate che facevano e impartivano le proprie leggi ad alcune città della Grecia, erano considerati posizioni di grande onore pubblico ed essere governati da questi prestigiosi era considerato importante Dal momento che hanno imposto il rispetto, per questo hanno adattato il loro modo di vivere con questi requisiti, la loro espressione era che la legge è re e noi siamo governati dalla legge. Il re è il più grande legislatore e accumula tutti i poteri, perché era il supremo.

Nella religione sono noti i legislatori della fede, che fin dai tempi antichi degli israeliti come società governavano e accettavano come legge i comandamenti del clero come fonte di legge e disciplina per una vita piena di virtù, avendo l'abitudine di combinare la legge e i mandati del sovrano e le sue leggi, per tradurlo in seguito nei suoi scritti religiosi.

Raccomandato

avvocato
2020
lastra
2020
Metodo Delphi
2020