Legge marziale

Il dizionario della Royal Academy spagnola descrive il termine legge marziale come quella di ordine pubblico, una volta manifestato lo stato di guerra ; o da parte sua, la parte o la legge di natura militare e criminale che sono adattate in tale stato di guerra. In altre parole, la legge marziale può essere definita come il sistema di statuti o norme attuato dopo una dichiarazione formale, quando una determinata situazione richiede che una supremazia militare acquisisca la gestione o il normale dominio della giustizia in un generale o di uno stato totale .

Legge marziale

In altre parole, l'autorità o il potere sono dati alla polizia o al corpo militare per quanto riguarda l'amministrazione, la causa o la tutela della cura dell'ordine pubblico e del mantenimento della giustizia; pertanto si presume che preveda la legge marziale nel caso in cui sia necessario sostenere le pratiche delle organizzazioni e delle autorità militari. Questo evento può verificarsi quando vi sono esigenze con il nome di "urgente", in quelle in cui le istituzioni comuni di giustizia non funzionano correttamente o le cui istituzioni sono valutate come deboli o lente al fine di far fronte al controllo della nuova situazione; A titolo di esempio, possiamo menzionare le guerre civili, quindi l'obiettivo principale sarebbe quello di ripristinare o preservare l'ordine pubblico .

La legge marziale copre la limitazione o la soppressione di alcuni diritti che l'ordinanza garantisce ai singoli, allegando l'applicazione di procedure sommarie in processi e sanzioni severe di maggior peso rispetto a quelle che si sovrappongono in situazioni classificate come normali. Nella maggior parte dei casi, la pena di morte è imposta per reati che non sarebbero generalmente attribuiti a reati capitali, come il furto o il saccheggio in tempi di catastrofi .

Raccomandato

slogan
2020
Potenza delle maree
2020
Gentilicio
2020