Leadership paternalistica

È quello in cui il leader si assume la responsabilità di guidare e garantire il benessere dei suoi subordinati, questo al fine di ottenere risultati migliori in termini di lavoro, in modo che ciò si verifichi di solito incoraggia i lavoratori offrendo ricompense nel caso di un lavoro ben fatto, ecco perché si chiama leadership paternalistica, perché come un padre a casa, assume quel ruolo nell'azienda .

Leadership paternalistica

Questo tipo di leadership, come in autocratico, si ritiene che i subordinati non siano in grado di prendere decisioni e che debbano solo obbedire agli ordini, inoltre il leader è colui che ha sempre ragione e quando prende qualsiasi decisione. L'opinione dei lavoratori non viene presa in considerazione, tuttavia differisce da quella autocratica, perché in questo caso il leader è preoccupato per il benessere dei suoi dipendenti.

Il leader paternalistico è caratterizzato dal non promuovere il lavoro di squadra, le responsabilità non sono delegate poiché ritiene che le persone sotto la sua responsabilità non siano addestrate per adempiere a questa responsabilità, poiché la sua conoscenza è limitata, ritiene di essere l'unico responsabile gli obiettivi raggiunti, che è lui che ha preso l'iniziativa per raggiungere quell'obiettivo, crede che la cosa più importante siano i soldi per motivare il lavoratore, considera i suoi subordinati come i suoi figli, poiché è sempre consapevole che siedono a Soddisfatto di quello che stanno facendo, solo lui ha ragione perché solo lui prende le decisioni, può essere una persona gentile e disponibile, arrivando a premiare per un lavoro ben fatto e a punire se il caso lo giustifica.

I vantaggi che può offrire l'applicazione della leadership paternalistica è che la motivazione è promossa attraverso premi e premi offerti per un buon lavoro, i lavoratori si sentono protetti poiché hanno il supporto del loro leader, inoltre devono solo preoccuparsi il suo lavoro poiché le altre responsabilità ricadono sul capo.

Tra gli svantaggi che questo può presentare, si può menzionare che quando il leader non è presente, i suoi dipendenti non sapranno cosa fare, poiché è l'unico che impartisce gli ordini, i lavoratori possono sentirsi immotivati poiché non lo sono tiene conto quando si prendono decisioni, quando si risolve un problema, non importa quanto piccolo sia solo il leader in grado di risolverlo, il che crea una grande dipendenza dal leader.

Raccomandato

Battisti
2020
oligarchia
2020
locanda
2020