Laurencio

Chiamato anche Lawrencio, è l'elemento numero 103 della tavola periodica, il suo segno è Lr, la sua massa atomica 262 e la sua serie chimica gli attinidi, essendo l'ultimo di questi. Fu scoperto, come la maggior parte degli elementi del suo gruppo, all'Università della California a Berkeley, dal gruppo di scienziati di fisica nucleare, che operava all'interno del laboratorio di proprietà dell'università, una serie di indagini che erano sotto la tutela di Albert Ghiorso.

Laurencio

L'esperimento in cui era nota l' esistenza della sostanza chimica è sintetizzato dal bombardamento di alcuni isotopi di Californium con boro-10 e 11 nuclei, determinandosi come il composto più pesante sintetizzato all'interno delle sue serie chimiche . Tutti i suoi isotopi altamente radioattivi sono considerati.

Ernest O. Lawrence, un fisico americano che ha avviato una procedura per la separazione dell'uranio-235, ha inventato il ciclotrone nel 1930, oltre a vincere il premio Nobel nel 1939 . Secondo diverse ricerche, Lawrencio potrebbe essere un metallo di transizione (può essere visto allo stato solido per la maggior parte del tempo), ma non è stato classificato come uno perché è già noto per avere proprietà che lo identificano come un attinide .

È stato dimostrato che è in grado di produrre cloro volatile, miscelato con gas di cloro, così come può essere presentato in forma acquosa. Di esso, sono noti almeno 11 isotopi, tra i quali spicca l'Lr-266, in quanto è il più pesante, come l'Lr-266, che si disintegra dopo 11 ore.

Raccomandato

fantasma
2020
piombo
2020
quantistico
2020