ipercubo

L' ipercubo o tesseratto sono figure formate da due cubi tridimensionali spostati in un asse di quarta dimensione che è definito come un cubo sfasato, il che significa che al momento è disadattato o inadeguato, ma si può dire che per ogni porzione di tempo, si muovono tutti insieme e non sarai in grado di vedere un ipercubo nella quarta dimensione, perché vedresti solo i punti dell'universo e vedrai un cubo comune.

ipercubo

La forma cubica correlata a questo corpo geometrico vedrà un ipercubo solo nel caso in cui tocchi lo spazio 3D parallelo a una delle sue facce, l' ipercubo è composto da 8 celle cubiche, 24 facce quadrate, 32 bordi e 16 vertici, ma dobbiamo sempre essere consapevoli dello sviluppo del polinomio (x + 2) ^ n dove si dice che il valore di ´´n´´ è equivalente al numero di dimensioni, in questo caso sarebbe 4 e la ´´X´´ indica la lunghezza o la larghezza della figura dimensionale equilatera, ovvero quando ha tutti i lati o i bordi uguali.

L' ipercubo, oltre ad essere una figura, fa anche parte del database utilizzato per svolgere diversi tipi di attività come riepiloghi, statistiche, proiezioni e altri tipi di processi di informazione, quando si ottiene quella fonte di dati in cui sono registrate molte informazioni. Usano la metodologia OLAP attraverso un ipercubo che viene elaborato accumulando i criteri richiesti dall'utente che utilizzerà finalmente le informazioni che sono già elaborate con questo mezzo.

Raccomandato

nervo
2020
Zona contigua
2020
bullismo
2020