Internet

Il nome Internet deriva dalle parole inglesi " Reti interconnesse ", che significa "reti interconnesse". Internet è l'unione di tutte le reti e i computer distribuiti in tutto il mondo, quindi potrebbe essere definita come una rete globale in cui vengono combinate tutte le reti che utilizzano i protocolli TCP / IP e che sono compatibili tra loro. Questo è stato creato negli anni '60 come progetto di governo militare, tuttavia, nel corso degli anni si è evoluto a tal punto da diventare indispensabile per le persone.

Internet

Cos'è Internet?

Internet è conosciuta come una rete di connessioni attraverso le quali i computer comunicano in modo decentralizzato, questo con l'aiuto di una serie di protocolli chiamati TCP / IP. Internet ha inizio negli anni sessanta, nel tentativo del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti di trovare un'alternativa a una possibile mancanza di comunicazione causata da una guerra atomica. Per il 1972 è stata effettuata la prima dimostrazione pubblica del sistema creato, grazie alla collaborazione di un gruppo dell'Università dello Utah con tre università nello stato della California, che si chiamava ARPANET (Advanced Research Projects Agency Network .)

Definizione tecnica di Internet

Tecnicamente Internet può essere definito come un gruppo di reti di computer collegate tra loro, ma il loro funzionamento non si adatta a un singolo tipo di computer, a un ambiente fisico privilegiato, a un tipo specifico di rete e a una tecnologia di connessione non inclusiva, poiché si tratta di una rete dinamica e flessibile, che può essere adattata a diversi contesti tecnologicamente parlando. Queste reti sono di per sé un universo di tecnologia, dove convergono vari rami come telefonia, microprocessori, fibre ottiche, satelliti, elettronica, video, televisione, immagini, realtà virtuale, ipertesto, ecc.

Che cos'è il WWW / World Wide Web

Il WWW / Word wide web, noto anche come la rete mondiale di computer, è il sistema attraverso il quale vengono distribuiti i documenti ipermediali e ipertestuali collegati attraverso le reti e attraverso i quali sono accessibili. Attraverso i browser Web una persona può trovare siti Web creati da pagine Web e che a loro volta contengono immagini, testi, video e altri contenuti multimediali, potendo navigare tra queste pagine grazie ai cosiddetti hyperlink, ma per questo Richiede un browser Web, come nel caso di Internet Explorer.

Il World Wide Web è stato creato da Tim Berners Lee in collaborazione con Robert Cailliau, tra il 1989 e il 1990, durante il quale hanno lavorato per la società CERN presso la sede svizzera nella città di Ginevra, tuttavia, non è stato reso pubblico ma fino al 1992.

Storia di Internet

La storia di Internet risale alla fine degli anni '50, in particolare nel 1957, quando il satellite sovietico Sputnik fu lanciato nello spazio. Essendo nel mezzo della guerra fredda, gli Stati Uniti sono stati vigili per essere sempre all'avanguardia della tecnologia in campo militare. Nel 1962 un ricercatore di origini nordamericane di nome Paul Brian, scrisse un libro sulle reti di comunicazione distribuite, in questo testo descrisse le reti a commutazione di pacchetto, affermando che il progetto proponeva un'alternativa a ciò che il Dipartimento della Difesa stava cercando, dal momento che Brian Ha progettato un sistema di comunicazione tramite computer collegati attraverso una rete decentralizzata, in modo che, se uno dei nodi fosse attaccato dal nemico, il resto potrebbe rimanere connesso senza alcun problema.

Cinque anni dopo, fu sviluppata la prima strategia per le reti a commutazione di pacchetto. Ricerca dettagliata e una serie di documenti che suddividono una serie di protocolli Internet e esperimenti simili. Ciò ha portato, nel 1969, Newman, Bolt e Beranek a lavorare a stretto contatto con l'Agenzia di progetti di ricerca avanzata, creando e sviluppando diversi progetti.

L'obiettivo di tutto ciò era quello di creare una rete con un livello tecnologico così avanzato, che le informazioni potessero raggiungere il destinatario indipendentemente dal fatto che una parte di essa fosse distrutta, questo è noto come commutazione di pacchetto, la teoria di questo processo indicava che tutti i dati provenienti da un ufficio centrale dovevano essere tagliati in piccoli blocchi (pacchetti) per poter essere trasmessi.

Qual è stata l'idea originale da cui è nata Internet

Internet fu il risultato di un esperimento del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti nel 1969, che si materializzò nello sviluppo di ARPAnet, una rete che collegava università e centri ad alta tecnologia con appaltatori di quel dipartimento. Il suo scopo era lo scambio di dati tra scienziati e militari. Alla rete si unirono nodi dall'Europa e dal resto del mondo, formando quello che è noto come il Grande World Wide Web.

L'idea e lo sviluppo di questa rete risale alla creazione di un progetto in cui una rete di computer ha consentito la comunicazione generale tra gli utenti di computer diversi, sia per lo sviluppo di nuove tecnologie sia per la fusione dell'infrastruttura del rete già esistente, nonché sistemi di telecomunicazione. I primi dati relativi all'interazione sociale effettuata attraverso il networking sono contenuti in una serie di documenti che sono stati modificati da JCR Licklider, un informatico americano che ha lavorato per il Massachusetts Institute of Technology, nel 1962, in questi testi analizza e apre un dibattito sul suo stesso concetto, la rete galattica.

Quando Internet è diventato un mezzo di comunicazione

Internet

Per molti, il web è un mass media, secondo gli esperti, questo è passato dall'essere un progetto per lo scambio di informazioni scientifiche e militari tra alcuni governi e agenzie educative, a essere il mezzo di comunicazione più importante oggi. Si ritiene che questo drastico cambiamento sia avvenuto dal World Wide Web, poiché grazie ad esso, l'accesso alle informazioni è stato facilmente facilitato per milioni di persone.

Solo 25 anni fa era raro che qualcuno usasse un computer, poiché era considerato solo uno strumento di lavoro, con il quale elaboravano i loro compiti, tuttavia, le giovani generazioni sono riuscite a vedere che, oltre a ciò, poteva essere utilizzato per giocare proprio come le console. Due decenni dopo è possibile ascoltare la radio su Internet.

Oggi mentre navighi sul web puoi trovare una grande varietà di informazioni, file multimediali, ecc. È anche possibile guardare la tv su Internet. Attualmente le piattaforme sono state aggiornate in modo tale che gli utenti possono effettuare acquisti o consultare le loro fatture tramite il Web, alcuni esempi di queste ricerche sono estratti conto bancari, Banorte online, bollette del gas, eccetera

Fasi di Internet nella storia

Primo stadio

L'origine di Internet come rete di informazione ebbe inizio negli anni '60 come rete di computer militari, essendo uno spazio chiuso a un solo gruppo di minoranza, dove la maggioranza era costituita da sviluppatori e ingegneri. Questa fase è stata caratterizzata da una costante analisi e sperimentazione, si può dire che in questa fase è stata sviluppata la cosiddetta rete pioniera, questa fase termina negli anni '90.

Secondo stadio

La seconda fase inizia nel 1994, quando la rete viene resa pubblica e le persone hanno la possibilità di contrarre l'accesso a questa rete. Tuttavia, a quel tempo il servizio era considerevolmente costoso e allo stesso tempo era piuttosto complicato da usare, per questo motivo erano solo le istituzioni e le aziende che avevano aree di sistema in quel momento, insieme ai professionisti IT, Potrebbero utilizzare questo servizio, quindi questa fase è definita come la rete aziendale.

Terzo stadio

La terza fase può essere localizzata dopo il 2000, grazie alla riduzione dei costi e alla costante semplificazione tecnologica è stato possibile sia per le aziende che per le persone in generale considerare la possibilità di aderire alle attività sulla rete, tutto ciò ha lasciato il posto a il cosiddetto web 2.0 o social web .

Fase corrente

Ora, la fase della rete che occupa il presente può essere chiamata la rete delle persone, dove più di 4.000 milioni di persone possono accedere e avere la possibilità di comunicare, il che ha cambiato sia lo stile di comunicazione che anche i processi in cui si svolgono le attività commerciali e persino i giochi su Internet. Allo stesso modo, la velocità di questo è sempre più elevata, attualmente ci sono alcuni siti Web che consentono di eseguire un test di velocità di Internet e quindi verificare la velocità con cui funziona.

Oggi è persino possibile imbattersi in giochi senza Internet, ovvero non richiedono una connessione di rete e tuttavia sono in grado di riprodurli.

Funzioni elementari di Internet

  • Comunicazione : le persone usano la rete per comunicare e quindi essere consapevoli di ciò che accade intorno a loro, senza doversi spostare sulla scena, ciò avviene in modo rapido ed efficace. La comunicazione può essere utilizzata sia in attività di ricerca, didattica, per comunicare intimamente o per dibattiti di gruppo. Alcuni esempi sono e-mail, social media, ecc.
  • Interazione : un individuo può utilizzare il Web per effettuare ricerche collaborative con altre persone, per apprendere in contesti di supporto, scambiare documenti, giocare online con altri utenti, partecipare a gruppi sociali, effettuare acquisti, investire in borsa, condurre affari, tra gli altri. In generale, gli spazi interattivi vengono utilizzati per eseguire interazioni virtuali e di gruppo, alcuni esempi di interazione sono chat, MUDS, reti P2P, ecc.
  • Informazioni : questo strumento viene utilizzato per cercare, recuperare e diffondere informazioni . La distribuzione di informazioni su vari tipi di argomenti richiede una vasta gamma di conoscenze e attività umane, tra gli esempi più comuni di servizi di informazione nelle reti sono il World Wide Web, FTP, i blog e sebbene siano quasi obsoleti, i sistemi Telnet e Gopher .

Il motore di ricerca: lo strumento per eccellenza di Internet

Internet

Il motore di ricerca è il sistema responsabile della ricerca dei file archiviati sui server Web, grazie al cosiddetto web spider. Questo strumento utilizza l'uso di parole chiave, risultando in un elenco di pagine Web che menzionano argomenti associati alle parole chiave utilizzate nella ricerca.

Il primo di questi è stato Wandex, creato da World Wide Web Wanderer, un robot creato da Martes Gray nel 1993. Nello stesso anno è stato creato Aliweb, che continua a funzionare ancora oggi. Un anno dopo, è stato creato WebCrawler, che differiva dai suoi predecessori consentendo all'utente di effettuare ricerche in base alle parole su qualsiasi sito Web, stabilendo così uno standard per il resto dei motori di ricerca.

Nel tempo, è apparso un gran numero di motori di ricerca, ma non è stato fino al 1996 quando Sergey Brin e Larry Page hanno iniziato un progetto che si sarebbe concluso con la creazione di quello che oggi è il motore di ricerca più utilizzato, Google . Con il suo aspetto, il modo in cui i motori di ricerca sono stati gestiti è stato drasticamente modificato, democratizzando in qualche modo i risultati visualizzati, poiché questi erano basati sulla pertinenza per gli utenti del contenuto della pagina Web, ovvero ha dato la priorità ai risultati che la persona ha ritenuto più pertinenti. È possibile accedere a questi motori di ricerca tramite i cosiddetti browser Web (software che consente l'accesso al Web) come Internet Explorer, Google Chrome, Mozilla Firefox, ecc.

Le ricerche più richieste sul Web possono includere giochi senza Internet, file multimediali, come video, foto, audio e anche siti di notizie.

Raccomandato

Actínidos
2020
Maleabilidad
2020
morale
2020