inquinamento

L'inquinamento è definito come un tipo di inquinamento che può colpire acqua, terra o aria, questo è principalmente prodotto dalle varie attività che l'uomo svolge in materia economica, che di solito genera grandi quantità di rifiuti che a un certo punto diventeranno un problema incontrollabile, specialmente quando tali rifiuti sono molto difficili da biodegradare a tal punto che il loro degrado può richiedere decenni. Per questo motivo, negli ultimi anni, l'uomo si è dato il compito di creare alternative più rispettose dell'ambiente in materia industriale, poiché la velocità con cui si sviluppa l'inquinamento è molto preoccupante.

inquinamento

Ciò che caratterizza l'inquinamento è il modo in cui provoca gravi cambiamenti è l'ambiente, a causa dell'introduzione in esso di un agente esterno e altamente inquinante, che può essere di diversi tipi e avere caratteristiche che possono anche variare. L'inquinamento è generalmente responsabilità degli umani e delle loro varie attività industriali, che possono lasciare seri danni all'ecosistema. Un chiaro esempio di inquinamento può essere visto nell'industria petrolifera, che è responsabile dell'emissione di un gran numero di gas tossici nell'atmosfera, colpendo anche le aree adiacenti dell'epicentro della contaminazione, generando problemi di salute per tutti gli esseri viventi. trovato lì.

Il suolo è senza dubbio uno degli elementi maggiormente colpiti dall'inquinamento, che può essere generato da vari fattori ma che sono generalmente i prodotti chimici che hanno la maggiore responsabilità, un esempio dei quali sono i pesticidi utilizzati per l'eradicazione dei parassiti nelle varie colture, un altro fattore che genera inquinamento nel suolo sono le grandi discariche, poiché nel tempo la miscelazione di un gran numero di elementi che entrano in contatto con il suolo, finirà per generare tipo di danno . Da parte sua, l'acqua è colpita in gran parte a causa dei vari scarichi che vengono utilizzati per trasportare i rifiuti industriali, che finiscono in fiumi, laghi e mari, colpendo sia la flora che la fauna e di conseguenza esseri umani, dal momento che detta acqua non può essere consumata né gli animali che la abitano.

Raccomandato

acaro
2020
Cutis
2020
macaco
2020