impressionismo

L'impressionismo è una forma d'arte che è nata nel 19 ° secolo ed è legata alla pittura, dal momento che coloro che la usavano erano un po 'audaci, dal momento che ciò che dicevano non era quello che era realmente, ma l'impressione che la luce ha causato in l' oggetto che gli impressionisti hanno catturato nelle loro opere.

impressionismo

La Francia fu la culla, per così dire, che sviluppò quest'arte che in seguito si diffuse in Europa . Essere leggero il protagonista principale lasciando da parte l'identità degli oggetti che vengono ritratti. Un'altra caratteristica di questa tendenza artistica è l'uso dei colori primari, che sono stati usati senza mescolarsi, con i colori scuri che sono i meno utilizzati.

I pittori impressionisti, hanno fatto il loro lavoro senza l'intenzione di nascondere ciascuna delle pennellate fatte, rendendo tutto unitario. Vari nomi hanno attraversato questo tipo di arte, tra cui Edgar Degas, Pierre-Auguste Renoir, tra gli altri. Anche se ognuno ha messo il proprio tocco diverso ma sempre all'interno delle caratteristiche dell'impressionismo.

C'è anche musica impressionista, che iniziò in Francia alla fine del XIX secolo. In questo genere c'erano molti musicisti importanti come Maurice Ravel, Claude Debussy, tra gli altri. La musica impressionista contava su sette scale ma scomparvero con la nascita del barocco musicale.

I compositori di questo genere hanno cercato di rompere gli stimmi che la società aveva nei suoi confronti, quindi hanno aggiunto spontaneità e suoni della natura per adornarlo.

Raccomandato

Sociedad civil
2020
entalpia
2020
Dedicatoria
2020