imminente

Lontananza non è una parola comune, era precedentemente usata più di ogni altra cosa in senso poetico, o a sua volta per designare un oggetto particolare o qualcosa che è lontano dalla vista o percezione umana ; Ma va notato che nel corso del tempo ha perso tale uso, vale a dire che oggi non è ampiamente ascoltato nel vocabolario della società. Il famoso dizionario della Royal Academy spagnola descrive il termine lontananza come una frase avverbiale che allude "in lontananza, usata solo quando si parla di cose che, essendo molto lontane, difficilmente si possono distinguere".

imminente

La parola lontananza è un'antica voce tratta dall'entrata italiana "lontananza" che significa "distanza"; Questo è formato da un suffisso che si riferisce alla qualità, che è "anza" derivata dal latino "antia" che si riferisce alla "qualità di un agente", ma l' aggettivo con radici italiane "lontano" gli è posto davanti . Nella nostra lingua è equivalente a qualcosa di "distante", "isolato" o "remoto", che deriva dalla contrazione del volgare latino "longitanus", che imposta anche la voce francese "lointain"; Da parte sua, la parola, etimologicamente , è solitamente associata a una radice indoeuropea descritta come "del", quindi si può dire che la parola ha una lunga storia riguardo alla sua costruzione.

Un altro uso che viene generalmente dato alla lontananza si trova nel campo artistico o in relazione ai dipinti, che è il punto più lontano o più distante dal piano principale di un dipinto o di un'opera d'arte .

Infine, Lontananza è conosciuta come una famosa canzone eseguita da un compositore, chitarrista e attore italiano di nome Domenico Modugno, eseguita in entrambe le lingue, in spagnolo e italiano.

Raccomandato

Tessuto epiteliale
2020
slogan
2020
perversione
2020