idrocarburi

Sono tutti quei composti che derivano dalla combinazione degli elementi chimici carbonio e idrogeno. Gli idrocarburi si presentano in natura e quindi sono i principali composti della chimica organica, con i loro rappresentanti massimi rappresentati dal petrolio (idrocarburo allo stato liquido) e dal gas naturale (idrocarburo allo stato gassoso).

idrocarburi

Questi composti sono prodotti per milioni di anni nelle profondità della terra e sono derivati ​​dalla decomposizione di piante e animali dei tempi antichi.

Gli idrocarburi sono costituiti da atomi di carbonio che si intrecciano con atomi di idrogeno e sono divisi in due gruppi principali: alifatici (alcani, alcheni e alchini) e aromatici.

Gli alcani sono quelli con legami singoli, gli alcheni hanno doppi legami e gli alchini sono quelli con legami tripli.

D'altra parte, gli idrocarburi possono uscire all'esterno (dall'interno della terra) in modo naturale o attraverso lo sfruttamento o la perforazione dei loro depositi.

Nel corso degli anni e con l'emergere della rivoluzione industriale, gli idrocarburi sono diventati molto importanti per lo sviluppo economico, poiché una volta trasformati possono dare origine a un gran numero di prodotti che vengono utilizzati nella vita di tutti i giorni.

Ad esempio, possono essere trasformati in combustibili per generare energia e / o avere un uso industriale, per la fabbricazione di vari prodotti come asfalto, plastica, cosmetici, lubrificanti per veicoli, tra gli altri. Anche, il gas nella sua forma naturale viene utilizzato nella vita quotidiana degli esseri umani, per l'uso delle cucine e quindi preparare il cibo.

Tuttavia, sebbene gli idrocarburi siano presentati come molto positivi, hanno anche i loro effetti negativi sull'ambiente e sull'uomo. Possono causare condizioni respiratorie, portando a gravi avvelenamenti. Inoltre, nel caso del petrolio, se viene versato da alcuni trasporti marittimi o quando viene sfruttato, quando viene a contatto con l'acqua, provoca contaminazione.

Su altri pianeti come Giove, Saturno, Titano e Nettuno, sono stati trovati idrocarburi che sono sorti senza la necessità della vita di generarli. Questi sono parzialmente composti da metano o etano .

Raccomandato

Battisti
2020
oligarchia
2020
locanda
2020