I relè

La parola relè in un concetto molto più generale significa sostituire qualcuno con un altro. Il suo uso più comune è di riferirsi all'azione di impersonare un individuo, sia dal suo impiego o attività che abitualmente svolgono. Ad esempio: "Il sollievo di Pedro non è ancora arrivato e la sua guardia sta per finire".

Una volta che arriva il sollievo della persona, la persona non sarà più in grado di svolgere l'attività che stava svolgendo, ma ora la persona che subentra sarà incaricata di svolgere la stessa attività.

I relè

Nelle organizzazioni mediche, militari, di pubblica sicurezza, ecc. Il termine di relè è di solito gestito, poiché le funzioni delle persone che lavorano in questi campi sono di guardia, pertanto l' immagine del relè è sempre presente.

Tuttavia, negli sport viene utilizzata anche la parola relè, soprattutto quando si tratta di atletica leggera . In questa specialità sportiva, la staffetta è una pratica che consiste nel formare squadre di quattro e in cui uno dei corridori percorre una distanza specifica, quindi passa una sorta di tubo di metallo chiamato "testimone" a uno dei suoi compagni di squadra, che lo allevierà e il tour continuerà, quindi questo passerà all'altro e così via progressivamente fino alla fine della gara.

Nelle gare a staffetta, una squadra può essere squalificata se, ad esempio: il tubo metallico cade a terra. Se al momento dello scambio, non viene eseguito correttamente. Se il percorso dell'altro atleta è ostruito, tra gli altri.

Raccomandato

Indización
2020
Piccole imprese
2020
grafologia
2020