humus

L'humus è la sostanza costituita da alcuni prodotti biologici di natura disciolta, che deriva dalla decomposizione di resti organici da parte di organismi e microrganismi benefici ( funghi e batteri). È caratterizzato dal suo colore nerastro a causa della grande quantità di carbonio che contiene. Si trova principalmente nelle parti superiori dei suoli con attività organica.

humus

Gli elementi organici che compongono l'humus sono molto stabili, cioè il loro grado di decomposizione è così elevato che non si decompongono più e non subiscono una trasformazione considerevole .

Esistono due tipi di humus; quello vecchio, conosciuto in questo modo per un lungo periodo di tempo trascorso, è molto decomposto, ha un'ombra tra viola e rossastro; alcune sostanze umiche caratteristiche di questo tipo di humus; sono acidi umici, gli umani sono molecole di notevole peso molecolare e sono formati dall'entanglement di acidi umici, che essendo isolati hanno l'aspetto di plastilina. Gli acidi umici sono composti a basso peso molecolare e hanno un'elevata capacità di scambio cationico (ICC), una caratteristica importante nella nutrizione delle piante. Il vecchio humus influenza solo fisicamente il suolo . Conserva l'acqua e previene l'erosione, fungendo anche da deposito per i nutrienti.

Il giovane humus, d'altra parte, ha le caratteristiche di quello appena formato, un grado inferiore di polimerizzazione ed è composto da acidi umici e fulvici . Gli acidi umici sono formati dalla polimerizzazione degli acidi fulvici, formati dalla decomposizione della lignina. Una delle principali fonti di humus si trova nelle miniere di Leonardita e Bernardita. Tuttavia, ci sono fonti totalmente organiche come humus di lombrico, humus di termite, humus di cetriolo, tra gli altri. Che oltre a fornire sostanze umiche è molto più ricco di microrganismi benefici ed elementi nutrizionali, sono più accettati nell'agricoltura biologica ed ecologica.

L'humus può essere formato dalla semplice ossidazione del necromasso in assenza di organismi viventi, ma questo processo è notevolmente accelerato quando gli organismi viventi ingeriscono materia organica o secernono enzimi che la trasformano.

La sostanza organica che costituisce la base dell'humus è principalmente di origine vegetale, quindi microbica e animale durante il processo di trasformazione, mentre i componenti profondi del suolo sono in gran parte di origine minerale. La materia prima per l'humus è costituita da detriti e detriti vegetali, combinati con componenti di origine animale, depositati sull'orizzonte A (un nome dato alla superficie del suolo dai podologi ) o formati da animali che spostano il suolo, compresi i vermi.

Raccomandato

Sentido de Pertenencia
2020
Cura di sé
2020
Poesia lirica
2020