Guerra civile

La guerra civile è intesa come uno scontro che si verifica tra gruppi organizzati esistenti nello stesso paese o territorio o può anche verificarsi tra due paesi che erano uniti come uno. In altre parole, è un combattimento aggressivo o bellicoso in cui i suoi membri sono quasi sempre formati da due partiti politici opposti ; la possibile caratteristica che queste due parti condividono è il conflitto armato che si manifesta in un paese specifico ; dove individui dello stesso territorio, città, comunità o città si affrontano , al fine di difendere due diverse ideologie, dottrine, posizioni o interessi .

Guerra civile

In alcune situazioni lo scopo di questi scontri è la successione di una parte del territorio, tuttavia non sono sempre considerati guerre civili, come esempio di questi tipi possiamo citare la guerra civile americana o le guerre di decolonizzazione. Una guerra civile può essere considerata una rivoluzione se si verifica la ridistribuzione della maggioranza di una società, come nel caso della rivoluzione americana. E le rivoluzioni vengono generalmente eseguite su questioni di ideologia; Uno dei primi esempi di rivoluzione possiamo esporre la rivoluzione francese, dove i poveri della Francia si opposero alla monarchia.

In questo tipo di conflitto, a volte si verifica la partecipazione di entità straniere da diversi paesi, aiutando o collaborando con le diverse fazioni di detta guerra civile, le cui persone diventano volontari civili che difendono l'ideologia della parte che hanno selezionato. Dal 1945 circa, le guerre civili hanno causato la morte di oltre 25 milioni di persone, ma anche l'imminente migrazione di molti altri milioni.

Raccomandato

Lúdico
2020
permeabile
2020
antipasto
2020