governo

Governo deriva dalla parola greca k-government, che significa "pilotare una nave" o "capitano di una nave", riferendosi all'esercizio del controllo e della direzione su qualcosa. Il governo è un elemento essenziale dello Stato, costituito da quelle istituzioni e individui ai quali l'ordinamento giuridico affida il potere di organizzare, rappresentare e governare lo Stato stesso. È anche importante chiarire che il governo e lo Stato, nonostante le loro relazioni, non sono gli stessi, poiché il governo è colui che dirige lo Stato, cioè è un passeggero, mentre lo stato rimane in tempo .

governo

Che cos'è un governo

Per sapere veramente cos'è il governo, bisogna dire che sono tutte quelle autorità che hanno il compito di controllare, dirigere e amministrare tutti gli organismi e le istituzioni dello Stato, si tratta dell'esercizio del potere da parte dello Stato o, in mancanza, gestire la politica generale.

Questo deve avere come obiettivo principale quello di proteggere la pace, la sicurezza e la giustizia del Paese, basato sulla cosiddetta libertà individuale che comporta l'uso razionale dei diritti di ogni persona e anche l'adempimento dei doveri di ciascun individuo.

Il termine governo si riferisce anche allo sviluppo dei poteri statali, nonché alla leadership in generale in termini di leadership.

Secondo la teoria, qualsiasi organo che riconosce la costituzione e assume le varie responsabilità del potere esecutivo, concentrato nel potere politico per essere in grado di guidare il popolo, può essere chiamato in questo modo.

In generale, questo è composto da un Primo Ministro o da un presidente o capo di governo, in collaborazione con lui ci sono un certo numero di funzionari come segretari e ministri, solo per citarne alcuni, che è importante chiarire per per capire cos'è il governo.

Secondo gli storici, gli inizi dei governi possono essere fatti risalire alle tribù, dove lo scopo era di coordinare efficacemente le risorse umane, tuttavia nel corso dei secoli la funzione del governo finiva per dividersi in tre potenze .

Il ramo esecutivo, che è incaricato di agire come una sorta di coordinatore, il ramo legislativo, responsabile dello sviluppo di nuove norme e leggi che sono incaricate di governare la vita in un determinato territorio, e infine il ramo giudiziario, la cui funzione è garantire il corretto rispetto delle leggi create dal potere legislativo.

Infine, occorre menzionare che questo termine si riferisce al metodo con cui un settore politico dirige il popolo, avvalendosi degli organi statali legalmente costituiti, per la creazione di leggi e la loro successiva attuazione.

Il governo degli Stati Uniti messicani può essere preso come esempio: è un tipo di stato rappresentativo, federale, democratico e secolare, composto da stati sovrani e liberi e, a loro volta, costituiti da comuni.

Caricamento in corso ...

Per quanto riguarda il governo dello Stato del Messico, è costituito dal potere esecutivo, che è responsabile di un governatore, mentre il potere legislativo è di competenza del congresso messicano, infine il potere giudiziario è sotto la responsabilità dell'autorità giudiziaria di detto stato.

Il governo federale del Messico, il nome con cui il governo centrale di quella repubblica è veramente noto, è quello che si occupa dell'equa distribuzione della sovranità statale con le sue 32 dipendenze (31 stati e Città del Messico).

Il governo federale, chiamato anche Potere supremo della Federazione, è costituito dai cosiddetti poteri dell'Unione, che sono i rami esecutivo, giudiziario e legislativo. Città del Messico, essendo la capitale del paese, ha tutti i poteri dell'Unione.

È importante sottolineare che tutti i rami del governo sono autonomi e indipendenti, pertanto due o più rami indipendenti non possono essere conferiti a un singolo individuo o organismo, né il potere esecutivo dovrebbe riposare con un singolo individuo.

governo

Un altro aspetto da evidenziare è che all'interno della forma di governo in Messico, esiste una dipendenza di grande importanza, che è il segretario del governo, questo è costituito dal gabinetto legale del presidente della nazione, questo segretario non è diverso dall'ufficio dell'esecutivo federale, che a sua volta ha funzioni nel ministero degli Esteri.

Per quanto riguarda il potere legislativo del governo del Messico, questa è la responsabilità del cosiddetto Congresso dell'Unione, è un congresso bicamerale composto dalla camera dei senatori e dalla camera dei deputati.

Tra i poteri e i poteri del Congresso si può menzionare il diritto di approvare leggi, dichiarare uno stato di guerra, approvare o negare i trattati e le convenzioni stipulati con altri stati, imporre tasse e ratificare la nomina di lavori governativi.

Secondo la costituzione, in Messico, il potere pubblico e la sovranità sono di responsabilità del popolo, quest'ultimo incaricato di esercitare il potere attraverso il sistema di separazione dei poteri, che sono stati menzionati sopra, formando così il governo messicana.

Il modo di governare in Messico è caratterizzato dal fatto che la rappresentatività del potere pubblico è diretta attraverso un sistema multipartitico, vale a dire che tutti i partiti sono gli attori principali nella partecipazione del popolo, essendo regolati da organi elettorali indipendente e autonomo.

Funzioni governative

  • Fornire un ambiente in cui prevalgono la legge e l' ordine, in cui i cittadini possono realizzare tutti i tipi di accordi o attività commerciali.
  • Salvaguardare la sovranità nazionale.
  • Supportare tutte le politiche relative alla sicurezza interna, tutte in un contesto di rispetto dello stato di diritto.
  • Proteggere la convivenza sociale attraverso la lotta contro il traffico di droga e altre manifestazioni di criminalità organizzata.
  • Ridurre i gradi di corruzione che possono esistere all'interno della pubblica amministrazione.
  • Nell'area fiscale, la responsabilità primaria di un governo è di sviluppare e mantenere una politica pubblica in cui siano raggiunti gli obiettivi di ridistribuzione e stabilizzazione, oltre all'assegnazione di funzioni e risorse per garantire la fornitura di servizi .

    Nel caso della distribuzione delle competenze tra i diversi livelli di governo, è importante la corretta gestione dei diversi elementi, come la cosiddetta disciplina fiscale aggregata, l'efficienza nell'allocazione delle risorse e delle funzioni, il conseguimento e il successivo mantenimento di uguaglianza tra le diverse regioni di un paese.

    D'altra parte, e grazie alla loro vicinanza ai beneficiari dei servizi forniti, le diverse giurisdizioni di livello inferiore del governo possono sviluppare una migliore fornitura di servizi pubblici, allo stesso tempo in cui riescono a raggiungere una maggiore coincidenza tra le preferenze del città e il gruppo di beni e servizi forniti dal governo.

Forme di governo

governo

Esistono diversi tipi, tra i più importanti ci sono la monarchia ; caratterizzato dal fatto che l'ufficio supremo all'interno di uno Stato è a vita, ed è generalmente nominato secondo un ordine ereditario, un'altra forma è quella di un governo democratico ; dove vengono utilizzati meccanismi di partecipazione diretta o indiretta in modo che le persone siano quelle che scelgono i loro sovrani.

Un governo può assumere la forma di una monarchia o di una repubblica, tuttavia all'interno di queste due forme di governo esiste anche una suddivisione tra presidenziale, parlamentare, assolutista o costituzionale. Tuttavia, ciò che determina la forma di governo è il modo in cui il potere viene distribuito e il rapporto tra popolo e sovrani.

Quando c'è un'assenza di governo, entra in gioco il concetto di anarchismo, ma d'altra parte quando si parla di democrazia, è quando le persone sono quelle che governano lo Stato potendo scegliere chi li guiderà, attraverso meccanismi di voto diretto o indiretto. Se succede che un dittatore governa uno stato e ha anche un potere assoluto su di esso, può essere chiamato una dittatura.

D'altra parte, se il potere risiede su un monarca o un re, si è in presenza di una monarchia.

Un'altra delle sue forme è l' oligarchia, che nasce quando governa a favore di un piccolo gruppo, mentre la tirannia è quella in cui una sola persona (tiranno) è quella che governa. D'altra parte, quando c'è l'esclusione di alcuni gruppi di persone, si può dire che il governo è un aristocratico. Bene, questi sono solo alcuni dei tipi di governo che possono essere presentati.

I governi salgono al potere con metodi diversi, nel caso in cui fosse una repubblica, il mezzo attraverso cui si accede è il suffragio, il che significa che tutti i suoi cittadini voteranno per il candidato che vogliono raggiungere potere e quindi stabilire un governo della Repubblica.

Se si parla di monarchia, si deve sottolineare che il potere è ottenuto solo da legami di sangue. Mentre nei governi di fatto il potere è ottenuto con la forza, è generalmente un gruppo di persone che ritiene che gli attuali leader non siano più competenti per queste posizioni.

Puro e perfetto

Coloro il cui scopo è portare il bene della comunità sono chiamati puri o perfetti. Sono menzionati di seguito:

La monarchia : forma di governo in cui il potere è esercitato da una persona.

L'aristocrazia : è un tipo di governo che viene esercitato dalle minoranze.

Democrazia : una forma di governo che viene esercitata dalla moltitudine o dalla maggioranza delle persone in una popolazione.

Impuro e corrotto

Le forme impure, chiamate anche corrotte o degenerate, sono quelle che si concentrano solo sugli interessi di coloro che governano, distorcendo così i loro scopi, servendo gli interessi privati. La visione di chi governa è corrotta o dimenticata, rendendo il potere pubblico uno strumento per far valere i propri interessi.

Tirannia : che è generata a causa di una degenerazione nelle monarchie.

L'oligarchia : è una variante corrotta dell'aristocrazia.

Caricamento in corso ...

Differenze tra stato e governo

governo

Uno stato è un'organizzazione politica composta da almeno tre elementi, il primo è il popolo, poi il governo e infine un territorio. Vale anche la pena ricordare che uno Stato ha sovranità e autonomia interne, con il popolo che ha sempre a disposizione la sovranità. In un contesto internazionale, uno Stato deve essere riconosciuto da altri Stati, oltre a creare relazioni tra di loro poiché, inoltre, il governo è il soggetto principale del diritto internazionale .

Da parte sua, il governo è il gruppo di persone, istituzioni e agenzie, che hanno il compito di amministrare e dirigere lo Stato, essendo uno dei suoi elementi costitutivi, insieme al territorio e alla popolazione.

Ciascuno Stato deve avere un governo, che avrà il compito di proteggere e gestire il mantenimento della sua sovranità e autonomia, oltre a rappresentarlo nei confronti degli altri Stati.

Tenendo conto di tutto ciò che è stato affermato finora, si può concludere che la principale differenza tra lo stato e il governo è il fatto che uno stato è il "tutto" mentre il governo ne occupa solo una parte.

È questo che deve assumere il potere esecutivo dello Stato, in breve, è un'istituzione che rappresenta uno dei poteri che lo Stato possiede.

Se vuoi capire meglio puoi usare il seguente esempio, uno stato è il modo in cui la nazione messicana si identifica nel modo in cui gestisce le sue politiche e istituzioni, il governo dello stato, in questo caso è il presidente e i suoi collaboratori, il responsabile della direzione di queste organizzazioni.

Va sottolineato il fatto che parlare di governo non equivale a parlare dello Stato, poiché da un lato quello che è il governo è quello che riesce a salire al potere, (indipendentemente dal modo in cui lo ha raggiunto), si conforma al suo le attività o gli obiettivi vengono rimossi dopo un certo periodo di tempo.

Tuttavia, lo Stato rimane sempre lo stesso e non può essere modificato nonostante i governi che lo seguono . In altre parole, è un insieme in cui sono inclusi alcuni organismi, che sono quelli che dirigono uno Stato, attraverso il quale il potere statale "rigido" può manifestarsi e mantenere il controllo e l'ordine legale.

Caricamento in corso ...

Raccomandato

Comprensione scritta
2020
Scrittura glifica
2020
Mural
2020