ghiandola

Etimologicamente, la parola ghiandola deriva dal latino "glandula", che è l'abbreviazione di "glande" o "glandis" che significa "ghianda" . "Glandula" in latino che significa "ghianda" era precedentemente applicato alle tonsille, quindi ha iniziato ad essere applicato a qualsiasi organo la cui funzione è quella di produrre uno scarico che si riversa nella pelle, nella mucosa o nel sangue. Una ghiandola è qualsiasi organo vegetale o animale, costituito essenzialmente da cellule differenziate dal tessuto epiteliale, che è responsabile per secernere e preparare sostanze essenziali per il funzionamento del corpo ed espellere quelle non necessarie.

ghiandola

Le ghiandole possono essere classificate come: endocrine o ghiandole chiuse, che non hanno dotto e riversano la loro secrezione nei capillari che circondano le ghiandole. Ci sono anche le ghiandole miste, sono quelle che nella loro struttura possono produrre entrambi i prodotti che vengono secreti all'esterno e nel sangue. D'altra parte ci sono le ghiandole esocrine o le ghiandole aperte, che secernono i loro prodotti a un tubo escretore che secerne il prodotto sia in superficie che verso il lume di un organo cavo. queste ghiandole esocrine sono suddivise in base ai loro diversi meccanismi per scaricare i loro prodotti secreti, ad esempio abbiamo gli Apocrini, che spesso si riferiscono alle ghiandole sudoripare, fanno parte delle cellule del corpo che si perdono nel processo di secrezione; poi abbiamo gli Oloocrini in questi l'intera cellula si disintegra per espellere il suo contenuto, come nelle ghiandole sebacee che si trovano nel corion della pelle; e infine i Merocrini qui le cellule secernono le loro sostanze per esocitosi, proprio come nelle ghiandole mucose e sierose.

Le ghiandole possono anche essere divise in unicellulari e multicellulari, a seconda del loro numero di cellule, unicellulari sono singole cellule che sono distribuite tra cellule non secernenti, come le cellule calciformi. E le cellule multicellulari, che hanno più di una cellula, possono essere differenziate tra la disposizione delle cellule secretorie e la presenza o meno di ramificazioni dei dotti secretori.

Raccomandato

fantasma
2020
piombo
2020
quantistico
2020