geologia

La parola geologia deriva da due parole greche geo (terra) e loghi (trattato, studio); pertanto, è lo studio o la conoscenza della Terra, la sua origine, la sua formazione, in particolare dei materiali che la compongono, nonché il carattere chimico della stessa, la loro distribuzione nello spazio e nel tempo e i processi di trasformazione che loro sperimentano.

La geologia mira a decifrare la completa evoluzione del pianeta e dei suoi abitanti, dai tempi più remoti, le cui tracce possono essere scoperte nelle rocce, ai giorni nostri. Cerca di dare una risposta totale o parziale a molte domande sull'origine delle grandi catene montuose e dei vulcani, sullo sviluppo e sulla formazione dei fiumi, perché i terremoti si verificano, tra l'altro, utilizzando tutte le conoscenze disponibili.

Lo studio della geologia è generalmente diviso in due parti: esterna, che studia i materiali che compongono la crosta terrestre e i processi che si verificano direttamente su di essa, lo strato atmosferico e la biosfera; e interno, che è responsabile dei processi che si svolgono sotto la crosta terrestre e delle cause che li producono.

La geologia è una scienza difficile e immensa, poiché ha bisogno dell'aiuto di quasi tutte le scienze, in particolare di quelle naturali come la fisica, la chimica e la biologia; a sua volta, è una scienza importante perché fornisce risorse per un'applicazione immediata all'industria, alle arti e all'agricoltura.

geologia

Sin dai tempi antichi, c'è stata curiosità sull'origine e la costituzione della Terra. Sia i filosofi che gli scienziati greci hanno sviluppato un gran numero di ipotesi corrette, basate sull'osservazione diretta.

Il termine geologia divenne popolare a metà del XVIII secolo, ma, poiché il suo campo di ricerca era molto vasto, non si potevano intraprendere studi sistematici fino al diciannovesimo secolo, e solo quando la fisica, la chimica e la mineralogia erano in grado di svilupparsi in precedenza e completamente, La geologia divenne una scienza autonoma.

La geologia affronta un gran numero di questioni relative alla Terra, coprendo una così vasta e vasta gamma di campi, che abbiamo: paleontologia, si occupa dello studio delle forme di vita antiche mediante l'analisi dei fossili; La petrografia e la mineralogia sono interessate all'origine e alla composizione di rocce e minerali.

La cristologia si occupa della disposizione regolare degli atomi che compongono determinati minerali; la geodinamica studia le trasformazioni della superficie terrestre; La stratigrafia indaga la relazione tra i vari strati o strati della crosta terrestre; e vulcanologia e sismologia concentrano i loro sforzi sulla comprensione di vulcani e terremoti.

La geologia è integrata da altri campi che si occupano anche dello studio della Terra: geologia storica, geodesia (topografia), geochimica, geofisica, geocronologia (utilizzata come metodo di datazione), geomorfologia, edafologia, geotecnica, sedimentologia, geologia economica, geologia ingegneria ambientale e geologica.

Raccomandato

cromo
2020
neonato
2020
Formulazione di leggi
2020