Genere fluido

Il genere fluido è quello in cui possono essere individuate varie identità sessuali. Di solito si manifesta come un cambiamento tra maschile e femminile o neutro ; sebbene possa coprire altri generi e persino identificarsi con più di un genere alla volta. Le persone caratterizzate da un genere fluido possono cambiare frequentemente la loro identità, a seconda del contesto.

Genere fluido

Il genere fluido fissa i periodi in cui subisce dei cambiamenti, a volte si identifica come una donna e altre volte come un uomo, può anche avere fasi in cui non si identifica con nessuno .

Una persona di genere fluida nasce con caratteristiche morfologiche di un determinato sesso biologico e decide di non includere alcun genere binario (maschio o femmina). In questo modo, il genere fluido non è definito dal suo orientamento sessuale o dalla presenza di alcuni tratti sessuali, ma da un attaccamento di identità a entrambi i generi convenzionali.

Ci sono specialisti come il neurologo Vilayanur Ramachandran che ha sviluppato un'ipotesi, in cui ha affermato che la variazione di identità che i soggetti di genere fluido presentano è dovuta a cambiamenti in alcune aree del cervello ; tuttavia questa è solo un'ipotesi.

Poiché si tratta di un concetto relativamente recente, i social network sono stati un fattore che ha contribuito al fatto che il termine genere fluido è sempre più riconosciuto tra la popolazione, oltre alle dichiarazioni di personalità del mondo artistico, che hanno assunto di far parte del genere fluido. . Ad esempio, la modella australiana, attrice e conduttrice televisiva Ruby Rose, che afferma di non appartenere a nessuno dei due spettri binari e afferma di non sentirsi davvero una donna.

Raccomandato

Prohibición
2020
reato
2020
termologia
2020