galante

Il termine Bizarro è stato indicato nel corso della storia come una qualità dell'essere umano che definisce un carattere deciso, forte, eccezionale per avere un portamento eretto. Bizarro denota caratteristiche positive, tra classe e distinzione, un bizzarro portamento era un segno di rispetto e alta postura. Tuttavia, la parola Bizarro si è convertita nel tempo, perché la parola "Bizzarro " dall'Europa significa "Strano", "Stravagante", " Anormale ", Atipico "dando così un concetto errato a quel termine. Nonostante sia errato, è stato accettato e al giorno d'oggi pochi sanno davvero cosa significhi Bizarro.

galante

Come bizzarro, aggettivi anche l'uso di metodi e forme nell'arte, al punto che non sono in grado di essere catalogati e disposti in uno stile artistico tradizionale che in qualche modo rompe gli schemi consueti per la valutazione. Il termine Bizarro originale è stato oggetto di grande ammirazione nel corso della storia, tanto che sulla base di questo tipo di personaggi « artistici » sono stati creati personaggi illustri ed eroi, come l'immagine, che combina i 2 concetti, quello corretto e quello che è stato frainteso.

Quando passiamo in rassegna le storie di guerra, la mitologia greca e romana e notiamo che il termine si riferisce al coraggio dei guerrieri, che quando una battaglia era bizzarra era perché le truppe avevano rinunciato alla vita in un atto eroico, che la morte era un onore Attualmente, questo concetto non viene più utilizzato, diventiamo bizzarri quando non facciamo parte dell'ordinario, del normale e siamo oggetto di derisione, critica o persino ammirazione per il «diverso» del nostro modo di comportarci o agire.

Raccomandato

Olivo
2020
biografia
2020
Carnaval
2020