Fuso orario

Il fuso orario o anche chiamato fuso orario è ciascuna delle 24 parti in cui la Terra è divisa per mezzo di meridiani, a partire dal meridiano di Greenwich, e che serve a determinare l'ora in giorni.

Poiché la Terra completa un giro di rotazione da ovest a est in 24 ore, tutti i suoi punti, in questo arco di tempo, passano uno dopo l'altro di fronte al Sole. Il mezzogiorno è contrassegnato dal passaggio del Sole dal meridiano di un certo punto. Pertanto, nel preciso momento in cui è mezzogiorno in un punto, il Sole avrà già attraversato tutti i punti situati a est e dovrà ancora passare attraverso tutti quelli situati a ovest.

Ogni fuso orario rappresenta un'ora del giorno e tra un fuso orario e il successivo c'è una differenza di un'ora. Pertanto, solo i punti che appartengono a un meridiano avranno lo stesso orario, ogni fuso orario ad est della posizione è un'ora più tardi e ovest sarebbe un'ora prima.

Allo stesso modo, se dividiamo i 360 meridiani geografici (uno per ogni grado della circonferenza terrestre) per 24 (le ore che il giorno ha), otterremo che in ogni ora che passa, il Sole avrà viaggiato 360/24 = 15 meridiani ; cioè un meridiano ogni 4 minuti.

Fuso orario

I fusi orari consentono di impostare l'ora legale. Tuttavia, l'ora ufficiale in una regione di un paese non coincide sempre con l'ora corrispondente in base ai fusi orari internazionali. I governi di diversi paesi per decisione legale stabiliscono gli orari ufficiali dal fuso orario in cui è inclusa la capitale o li modificano stagionalmente per motivi socio-economici (i cambiamenti di tempo in primavera e in autunno).

Ci sono paesi che hanno più di un'ora ufficiale perché l'estensione dei loro territori è grande e per la loro posizione rispetto ai tropici, coprendo così diversi fusi orari. Molti di loro adottano tre o più mandrini, i più conosciuti sono: Brasile (3), Stati Uniti d'America (7), Russia (11), Australia (3), Cina (5), Spagna (2), tra gli altri.

La linea di cambio data internazionale è l'antimeridiano di Greenwich. Questa linea, per motivi pratici, corre più o meno lungo il meridiano di 180º, dallo Stretto di Bering attraverso l'intero Oceano Pacifico in direzione sud.

Questa linea di cambio data, insieme al meridiano di Greenwich, divide la terra in due emisferi, che nello stesso giorno hanno due date diverse, tranne nel momento in cui è mezzogiorno a Greenwich, in questo caso la data è uniforme in l'intero pianeta. Se una persona attraversa la linea di cambio data ad ovest, perderà un giorno; se lo attraversa ad est, vincerà un giorno.

Raccomandato

diamante
2020
termodinamica
2020
foglio
2020